Piano di Sorrento, da martedì servizio di informazione del COC per le agevolazioni regionali e nazionali

Stampa

piano-campania-795x400PIANO DI SORRENTO – Il Sindco Vincenzo Iaccarino ha annunciato l’avvio di un’iniziativa molto interessante: un servizio di informazione e di assistenza alla cittadinanza per poter accedere alle agevolazioni varate dalla Regione Campania e dal Governo per questa emergenza covid-19. “Sono diverse le misure varate e riguardano quasi tutti i settori, dalle famiglie alle imprese, dai lavoratori ai professionisti, etc… – spiega Iaccarino – Continuo a ricevere richieste di informazioni a riguardo visto che anche il Comune svolge delle attività di pubblica assistenza per cui con il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) dove disponiamo anche di volontari della Protezione Civile che hanno adeguate conoscenze e specifiche professionalità, a partire da martedì 21 aprile si parte anche con questa attività dalle ore 10 alle ore 12 – telefono 081/5344413 – supportando l’Ufficio Servizi Sociali.

Questa emergenza ci mette ogni giorno davanti a novità e a bisogni che, nei limiti del possibile e sempre nel rispetto rigoroso delle norme di sicurezza, cerchiamo di soddisfare. Tante persone di diversa età e professione si sono impegnate e si continuano ad impegnare per dare il proprio contributo volontario alla Protezione Civile dimostrando una sensibilità e una disponibilità che mi rendono orgoglioso come sindaco. In questo modo si attua una genuina solidarietà che tocca diversi ambiti della nostra vita sociale e questo è indice di una maturità che fa onore alla nostra comunità. L’abbiamo visto anche con la spontanea, massiccia adesione dei cittadini alle donazioni di sangue che già per due volte si sono svolte nel nostro Comune facendo registrare una partecipazione al di sopra di ogni aspettativa con numeri che hanno meravigliato la stessa Croce Rossa. Grazie a tutti, così dimostriamo di volerci bene”.

Intanto il Sindaco comunica di aver dato anche un suo contributo di idee al Presidente Vincenzo De Luca per avviare la “Fase 2“. “Nei prossimi giorni terremo una riunione dei capigruppo col sistema della videoconferenza e a seguire anche un consiglio comunale” ha annunciato Iaccarino.