A Meta Tony Cocorullo lascia perchè assunto al Comune, gli subentra Tobia Cafiero

Stampa
Tony Cocorullo

Tony Cocorullo

Tobia Cafiero

Tobia Cafiero

META – Turnover nelle file della minoranza consiliare dove il consigliere ed ex candidato sindaco Tony Cocorullo lascia il seggio perchè assunto al Comune grazie alla procedura di scorrimento di una vigente graduatoria. Al suo posto in consiglio entra Tobia Cafiero (112 voti) primo dei non eletti nella lista “Un’altra Meta c’è“, già consigliere comunale in precedenti amministrazioni e cognato del sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani.

Cocorullo, che ha accettato l’assunzione, andrà ad occupare la funzione di istruttore amministrativo di Categoria C a tempo indeterminato al 33%. Cocorullo aveva aderito insieme all’ex segretario cittadino del PD Paolo Trapani a Italia Viva di Matteo Renzi. Auguri di buon lavoro a Cocorullo nella sua nuova funzione e al neo consigliere Cafiero che gli subentrerà nel civico consesso metese. det_00161_08-04-2020