Sant’Agnello, come utilizzare la Club House della MSC

Stampa

di Salvatore Caccaviello

Club House

Club House

Il 21 Marzo 2014, oltre ai dipendenti MSC, sarà aperta al pubblico la Club House e i cittadini residenti a Sant’Agnello che sono interessati all’utilizzo della struttura sportiva polifunzionale possono rivolgersi all’Ufficio Politiche Sociali (sito al II piano, dell’ Edificio Comunale), per informazioni/chiarimenti e per il ritiro della modulistica indispensabile per il rilascio della card di accesso alla struttura.
La modulistica e copia del bando saranno reperibili anche sul sito istituzionale del Comune. Come è noto la stupenda struttura voluta dall’Armatore Gianluigi Aponte, progettata e realizzata dall’ Ing. Antonio Elefante si estende per circa 14.000 mq. Oltre ad attrezzature sportive di alto livello, comprende un parcheggio multipiano con 210 posti auto  usufruibili sia  dal complesso che dalla strutture ricettive circostanti e dai cittadini.

CENTRO SPORTIVO POLIFUNZIONALE

Le attrezzature sportive curate nei minimi particolari, comprendono: un campo da tennis, un campo  polifunzionale (pallavolo pallacanestro), un campo da calcetto, mentre fiore all’occhiello è senz’altro la struttura che comprende la piscina semiolimpionica con la sottostante palestra. Una delle particolarità dell’impianto è senz’altro l’originale copertura  a guscio di noce ed il complesso meccanismo di apertura e chiusura ideato e progettato completamente dalla SAEC dell’ Ing. Elefante. Quindi frutto di competenze, professionalità ed alta tecnologia espresse dal territorio sorrentino. Il meccanismo di apertura composto da due calotte  con due grandi archi con la caratteristica che entrambi scorrono lungo  dei binari che permette l’intera apertura della piscina. La quale può funzionare all’aria aperta d’estate ed  indoor, calda e soleggiata, d’inverno.  L’intero complesso è fornito di un impianto di acqua corrente perennemente controllato ed analizzato con tecnologie all’avanguardia e del  sofisticato impianto di climatizzazione. Quest’ultimo, sempre frutto della progettazione SAEC, alquanto complesso che tiene conto delle conseguenze che gli sbalzi di temperatura ed umidità potrebbero apportare alla copertura in legno della piscina ed al meccanismo di chiusura ed apertura.

I SERVIZI PER DIPENDENTI MSC E CITTADINI DI SANT’AGNELLO

Tutte le strutture sportive sono fornite di spogliatoi autonomi divisi per sessi,oltre che per i bambini e per gli istruttori.  Il complesso comprende inoltre salotti interni rifiniti in stile vittoriano, un bar con ampie terrazze,  sale interrate per meeting e conferenze. Di particolare importanza la sala attrezzata con il simulatore di navigazione  per l’addestramento dei giovani  ufficiali delle navi della Flotta MSC.  Sofisticato strumento di navigazione in grado di riprodurre fedelmente le situazioni vissute in plancia, come l’ingresso nei diversi porti, con varie condizioni meteorologiche e di traffico. L’intero complesso è immerso in un  parco giardino, gradevole ed accogliente, di oltre 3300 mq. Una struttura come la Club House di Sant’Agnello rappresenta senz’altro un vanto per tutta la penisola sorrentina, poiché è la dimostrazione che progetti di tale portata, quando vi è la tenacia e la convinzione e soprattutto il rispetto delle regole, si possono realizzare, anche sul nostro territorio.