Politica informazione&Polemiche: quando si sbaglia basta rettificare!

Stampa

L’ufficio stampa del Comune di Piano di Sorrento sta imbastendo una polemica su FB in merito al proprio comunicato stampa su Villa Fondi, facendo anche commenti inusuali per un ufficio stampa che svolge un servizio pubblico per conto dell’Ente e di chi lo raprpesenta. Hanno diffuso, poco prima della mezzanotte di ieri sera (!), un comunicato che abbiamo pubblicato e di cui abbiamo rilevato un’evidente contraddizione con quanto a nostra conoscenza circa l’incontro tra maggioranza e opposizione. L’Ufficio Stampa riporta una dichiarazione virgolettata del capogruppo Antonio Russo che si può leggere nel post precedente e che non lascia spazio ad alcun equivoco per quanto ci riguarda. Delle due l’una: o Russo ha dichiarato quello che a correttamente l’Ufficio Stampa ha riportato nel proprio comunicato, oppure l’Ufficio Stampa non ha ben compreso quanto dichiarato da Russo ed ha scritto (e mandato alla stampa) una dichiarazione sbagliata. A questo punto o Antonio Russo corregge la propria dichiarazione e la fa diramare dall’Ufficio stampa, oppure quest’ultimo riconosce di aver commesso un errore (errare humanum est ) e manda la dichiarazione corretta alla stampa che non ha alcun problema a prenderne atto e a darne notizia. Tutto il resto non conta, così come appaiono assolutamente fuori luogo i commenti dei colleghi preposti all’ufficio con cui non abbiamo nè voglia nè interesse a polemizzare, rispettandone il lavoro purchè sia fatto come si deve vista anche la delicatezza delle materia che trattano e delle persone coinvolte con le inevitabili ripercussioni che ne derivano!