Meta, il Sindaco Giuseppe Tito rimette i vasi sul ponte a Corso Italia

Stampa

ponte-di-metaMETA – Qualche giorno fa un’azione vandalica notturna messa a segno da ignoti (ma si sta indagando per accertarne l’identità anche attraverso la visione di filmati di telecamere) ha indotto la reazione stizzata del sindaco Giuseppe Tito per la distruzione dei vasi sul ponte a Corso Italia tra Meta e Piano di Sorrento. “Siete una chiavica...” aveva scritto il Sindaco sul suo profilo facebook, ma in men che non si dica ha provveduto ha sostituire i vasi rotti con nuovi ubicati nella medesima posizione. “...Noi non ci fermiamo” ha commentato il Sindaco che d’accordo col collega di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino ha deciso di aumentare il livello di monitoraggio anche dei transiti auto attraverso i sistemi di videosorveglianza.