Piano di Sorrento, Ruggiero non molla…riconvoca la giunta per domani

Stampa
Giovanni Ruggiero

Giovanni Ruggiero

PIANO DI SORRENTO – Di segno zodiacale ariete, il sindaco Giovanni Ruggiero non rivede le proprie posizioni e anzi va allo scontro convocando di nuovo la Giunta comunale per venerdì mattina, un venerdì 17 che è tutto un programma! L’intento ovviamente è quello di portare a casa la delibera sul personale su cui si giocano la credibilità Sindaco e Vice Sindaco Salvatore Cappiello, quest’ultimo rassegnato quasi a incassare l’ennesimo no dai colleghi! Ma a essere in ballo è forse e soprattutto la maggioranza. Alla fine i nuovi assetti partoriti dal rimpasto si sono rivelati due errori: la promozione di Salvatore Cappiello a vice sindaco e la nomina di Antonio Russo a capogruppo consiliare, senza contare gli impegni e le promesse che hanno finito con il logorare la maggioranza proiettata anzitempo nella corsa alla successione.

Fatti nuovi che possono far pensare al superamento della crisi interna alla Giunta, almeno ufficialmente, non sembrano essere accaduti. Trapelano anzi indiscrezioni sui retroscena della vicenda che, se rivelati, creerebbero più di un imbarazzo a tutti, o quasi, i protagonisti di questa storia. I tre Assessori Daniele Acampora, Vincenzo Iaccarino e Rossella Russo non sembrano essersi convinti a votare l’atto, anche se con diverse sfumature! Per tutti e tre si sono drasticamente ridotti gli spazi per continuare a stare in questa maggioranza dove un allenatore segreto sta facendo riscaldare i muscoli ai sostituti e sostitute!