Per Lauro il Governo-Letta è…”un fritto misto all’italiana”

Stampa

ROMA – “Il governo Letta nasce debole, fragile e politicamente sbiadito: un fritto misto all’italiana. La forte richiesta di discontinuità, venuta dal paese con le elezioni, risulta totalmente frustrata.

Affonderà ai primi marosi, anche giudiziari. Il rinnovamento, paradossalmente, viene assicurato dalle poche esperienze politiche consolidate, piuttosto che dai tanti debutti governativi, anche femminili, espressione della nomenclatura conservatrice del PD e del PdL.

Alle future elezioni, non più lontane, questi due partiti saranno finalmente spazzati via“. Lo ha dichiarato Raffaele Lauro del movimento “No all’azzardo-Salviamo l’Italia“.