Sorrento, allert della Protezione Civile su facebook

Stampa

SORRENTO – Gli utenti del social network Facebook iscritti al gruppo “Servizio Protezione Civile Comune di Sorrento“, riceveranno in tempo reale informazioni su eventuali rischi, stati di allerta ed emergenze che dovessero interessare il territorio. E’ una delle novità previste dal progetto Rissco, Risks Input and Socially Shared Crowdmap Output (Localizzazione e Condivisione Sociale e Cartografica dei Rischi), varato dall’amministrazione comunale di Sorrento, guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo e coordinato dall’emergency manager Agostino Celentano, sotto la supervisione del dirigente del servizio, Antonio Marcia

Giuseppe Stinga e Giuseppe Cuomo

“Sorrento sarà il primo comune della Campania, e tra i pochissimi in Italia, ad utilizzare le potenzialità del web per la Protezione Civile. A Facebook sarà abbinata la piattaforma Crowdmap del Servizio Protezione Civile di Sorrento che consentirà ai fruitori di avere una visuale geolocalizzata di rischi ed emergenze, ma soprattutto di poter segnalare qualsiasi problema o pericolo in tempo reale – spiega il vice sindaco Giuseppe StingaAttraverso il web veicoleremo informazioni sul Servizio di Protezione Civile Comunale, sul Nucleo di Volontariato, sulle aree di emergenza, ma soprattutto su stati di allerta come meteo, incendi, incidenti, zone del territorio soggette a rischi, comportamenti da adottare in caso di emergenza“. Il gruppo Facebook è visibile all’indirizzo www.facebook.com/groups/143794279099190