E’ morto Giulio Andreotti. Il commento dell’ex Sen. Lauro

Stampa

Da pochi minuti le agenzie hanno battuto la notizia della morte di Giulio Andreotti, all’età di 94 anni. Era senatore a vita. E’ stato per 7 volte presidente del consiglio, per 13 volte ministro. Come ha ricordato Buttiglione, Andreotti ha sempre osservato il massimo rispetto per la Magistratura sottoponendosi a processi con accuse anche gravi e infamanti, senza mai pregiudicare il ruolo della Magistratura. Abbiamo raccolto il commento dell’ex Sen. Raffaele Lauro: “Con Giulio Andreotti scompare un protagonista assoluto, come grande statista e come straordinario leader politico,della Repubblica e della Democrazia Cristiana. La storia, sempre generosa verso i giusti, gli restituirà, per intero, i tanti meriti acquisiti, in decenni di servizio alle pubbliche istituzioni e al nostro Paese“.