Beneduce: con Alfano il partito scopre nuovi entusiasmi

Stampa

VICO EQUENSE – La nomina di Angelino Alfano, Ministro della Giustizia, a segretario nazionale del PDL per acclamazione nel consiglio nazionale svoltosi ieri a Roma ha messo in moto la macchina dei commenti da parte di leader ed esponenti del partito. Dopo il Sen. Raffaele Lauro che ha rilasciato il suo commento in diretta elettorale, è la volta della dottoressa Flora Beneduce consilgiere nazionale dei Club della Libertà che commenta: “Da oggi il partito pulserà di nuovi entusiasmi. Sono convinta che si tratta dell’uomo giusto per imprimere slancio rinnovato al Popolo della Libertà. Alfano è un uomo del Sud, che ben conosce i problemi atavici con cui il Meridione ancora convive. Inoltre, il ministro condivide la necessità di avvicinare la politica ai cittadini e auspica un continuo e incessante lavoro di diffusione dei valori sul territorio. Credo che il PdL abbia bisogno proprio di questo, per ritornare a comunicare con le persone. A lui, i miei più sentiti auguri. Che possa condurre battaglie liberali e far crescere il partito”.