“Riprendiamoci la Città”, Francesco Gargiulo candidato sindaco degli anti-casta

Stampa

riprensdiamoci-la-cittaSORRENTOFrancesco (Ciccio) Gargiulo sarà il candidato sindaco di uno schieramento civico denominato “Riprendiamoci la Città – Trasparenza, Legalità, Partecipazione” che riunisce i protagonisti di una stagione d’impegno civico giocato fuori dall’istituzione comunale, ma sempre coraggiosamente in prima linea per denunciare irregolarità, abusi, soprusi, vessazioni, malefatte della pubblica amministrazione, politica e burocratica.

Francesco Gargiulo

Francesco Gargiulo

Forte di questo “cursus honorum” civico Gargiulo si candida alla carica di primo cittadino per dar voce all’interno dell’istituzione a quell’altra Sorrento che non si identifica nei poteri costituiti, negli interessi anche legittimi ma che rappresentano delle lobby con un forte ascendente sulla politica. Insomma se il “quarto incomodo” ci sarà in questa competizione elettorale punterà a intercettare malumori e dissensi che una volta potevano essere incarnati dal Movimento 5 Stelle il quale però non sembra avere la forza per correre da solo nonostante il lavoro svolto in questi anni anche in collaborazione con i propri parlamentari nazionali e regionali. Ormai manca qualcosa di più di un mese alla presentazione delle liste e i giochi pre-elettorali vanno a definirsi sullo scacchiere della politica sorrentina.