PD: Sorrento “cittàslow” in memoria di Vassallo

 

Pd di Sorrento

SORRENTO – L’assassinio del Sindaco di Pollica Angelo Vassallo continua a mobilitare cittadini e amminsitratori locali a sostegno di iniziative che, ricordando il sacrificio del primo cittadino ammazzato dalla camorra, vogliono tradursi in azioni e attività in grado di testimoniare che neanche la morte è in grado di fermare un processo di civiltà frutto di buone prassi amministrative e di una cultura di governo trasparente e al servizio delle comunità. Su questa scia va letta la proposta che il PD di Sorrento ha presentanto al consiglio comunale. Continua a leggere

“Furti notturni a domicilio”: finisce in manette la gang di napoletani che ha sconvolto la Costiera

Il centro di Massalubrense

MASSALUBRENSE – Sono finiti in manette i componenti della gang di rapinatori che quest’estate hanno messo a segno una serie di furti nelle ville di Massalubrense e Sorrento trasformando in incubi notturni le tranquille serate di tante famiglie di residenti e vacanzieri che, probabilmente narcotizzate, al risvegliano scoprivano di essere state svaligiate.  Continua a leggere

Agorà in edicola, cronaca locale in primo piano

Il settimanale Agorà in edicola

E’ in edicola il nuovo numero del settimanale Agorà con l’apertura dedicata alla chiusura dello sportello dell’Agenzia dell’Entrate di Sorrento. Per la cronaca spicca l’articolo su Sant’Agnello con il Sindaco che sferra un attacco frontale all’ex assessore Antonino Castellano: “perchè quando ti cacciò Sagristani avevi paura?”. Forse che si avvicina la resa dei conti finale tra nuovi e vecchi protagonisti della politica santanellese? Strutture sportive gratis per i giovani di Sant’Agnello. Luigi Gargiulo è il nuovo direttore della Fondazione Sorrento al posto di Franco Simioli. Meta: delega dei lavori pubblici a Massimo Starita. L’Assessore Mariano Ponticorvo: “Centrio fieristico una priorità per Sorrento”. A Piano di Sorrento parte il restyling di Villa Fondi. Chiude Terra delle Sirene: caos nella raccolta rifiuti a Massalubrense.

Sergio Corbino: “A proposito di eccellenze a tavola…”

Sergio Corbino Accademia Italiana della Cucina-Ucmed

La Penisola Sorrentina conserva, in Campania, il primato di una ristorazione d’eccellenza grazie ai riconoscimenti assegnati ai “soliti noti” che puntualmente non tradiscono l’appuntamento con i valutatori della gastronomia italiana e internazionale. Nei giorni scorsi è stata presentata la Guida 2010 dell’Espresso nella quale La Torre del Saracino 18 di Gennaro Esposito  a Vico Equense mantiene alto il buon nome della ristorazione peninsulare seguita dal Don Alfonso, Quattro Passi, Relais Blu, La Taverna del Capitano  e così via. Nel link in fondo proponiamo il collegamento alla Guida per un’immediata verifica e un approfondimento comparativo con tutt’Italia.  Continua a leggere