Sant’Agnello, i Carabinieri sequestrano la Lavanderia “Iris”

Massimo De Bari CC Sorrento

SANT’AGNELLO – Intervento e sequestro operato nella mattinata di ieri dagli agenti del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Sorrento e dal Comando Polizia Provinciale a S.Agnello. Sul posto anche gli agenti della Polizia Locale per gli accertamenti urbanistici del caso. Il WWF Penisola Sorrentina aveva segnalato da tempo la demolizione e ricostruzione di baracche in lamiera e lo smaltimento di rifiuti speciali  in via Iommella Grande a S.Agnello. In un terreno il cui accesso è sito alla via Iommella Grande, da anni era presente una vasta struttura in baracche e capanni fatiscenti di lamiera, fissati su tubolari in ferro e pali di castagno, di servizio all’attività industriale Continua a leggere

I congiugi Guerzoli-De Gregorio chiedono al Vescovo Mons. Cece di incontrarli

I coniugi Guerzoli-De Gregorio innanzi al Vescovado di Sorrento

SORRENTO – Marito e moglie protestano davanti alla sede arcivescovile di Sorrento invocando un incontro con Monsignor Felice Cece, arcivescovo della diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia. “Sono mesi che chiediamo di essere ricevuti dal Vescovo per potergli rappresentare la grave situazione che viviamo e che ci ha portati sull’orlo della disperazione – dichiarano i congiugi Guerzoli-De Gregorio – Dopo anni Continua a leggere

Agorà in edicola con tante novità e polemiche

Puntuale come ogni sabato torna il settimanale “Agorà” diretto da Nancy De Maio a vivacizzare il dibattito politico peninsulare. Servizio d’apertura dedicato a Sorrento col nuovo Piano Regolatore e gli interventi più significativi che sarà possibile realizzare. Le polemiche a Meta dopo l’esclusione dalla giunta del vicesindaco Graziano Maresca: parlano Trapani, Tito, D’Alessio e lo stesso Maresca. Nasce il coordinamento peninsulare di Generazione Italia, la fondazione politico-culturale di Gianfranco Fini che guarda al nuovo parito di Futuro e Libertà per l’Italia: è l’avv. Gianluigi De Martino (nella foto), Continua a leggere

Sant’Agnello, gli assessori Coppola e Gnarra replicano a Castellano

Assessore Giuseppe Coppola '71

SANT’AGNELLO – Le dichiarazioni sul campo di calcio di Viale dei Pini rilasciate qualche giorno fa dal consigliere comunale Antonino Castellano hanno scatenato una serie di polemiche, repliche e soprattutto commenti che contestano la presa di posizione del Consigliere. Sul presunto “dispendio di risorse” denunciato da Castellano relativamente all’intervento di 160mila euro finanziato dal Comune di Sant’Agnello interviene l’assessore allo sport Giuseppe Coppola: “La presa di posizione di Castellano è incomprensibile e soprattutto non va in direzione di curare gli interessi di tanti giovani di Sant’Agnello che utilizzano l’impianto – esordisce CoppolaMi sembra Continua a leggere