Giostre a Piano di Sorrento, per “Il Centro” l’80% è contrario

 
 

Il Centro mensile del Centro Parrocchiale di Piano

PIANO DI SORRENTO – Il mensile “Il Centro“, edito dal Centro Parrocchiale di Piano attraverso la cooperativa Akmaios a r.l. e diretto da Fabrizio d’Esposito, pubblica i risultati di un sondaggio svolto tra i cittadini di Piano sulla presenze delle Giostre nell’area di Piazza della Repubblica in occasione del festeggiamenti per il santo patrone della città, San Michele. In base ai risultati i favorevoli sono il 15,79%, i contrari il 78,95% gli indifferenti il 5,26%. Una sonora bocciatura per questa iniziativa che ogni anno si rinnova ormai da decenni, ma che crea enormi disagi al traffico e quindi alla mobilità per il sacrificio dell’area di sosta pubblica. Il giornalino propone sull’argomento un faccia a faccia tra il presidente della Pro Loco Domenico Cinque e il consigliere Giancarlo d’Esposito delegato al turismo e spettacolo. Continua a leggere

La Mia Penisola, anteprima assoluta

La Mia Penisola N°29

Servizi esclusivi sul prossimo numero de LA MIA PENISOLA, il settimanale diretto da Giuseppe Damiano, in edicola da Giovedì. Apertuira dedicato all’Unabomber finito in manette dopo un mese e mezzo di indagini sul “misterioso attentatore” che ha inquietato l’estate metese e sorrentina. Emergenza “poste”: ormai il servizio di consegna della corrispodenza è letteralmente in crisi e non rappresenta più il core business dell’Azienda. Nasce l’Osservatorio sulla salute del mare, una proposta su cui confrontarsi dopo una stagione all’insegna dell’inquinamento delle acque costiere. Continua a leggere

Piano di Sorrento, sono “confusi” gli avversari di Ruggiero

Gianni Iaccarino, consigliere UDC Piano

PIANO DI SORRENTO – Gli avversari del sindaco Giovanni Ruggiero non riescono a mettersi daccordo su chi di loro indosserà la casacca ufficiale dello “sfidante” del primo cittadino alle elezioni della prossima primavera. La titubanza del consigliere di opposizione Gianni Iaccarino, che un giorno si e uno no dichiara di essere pronto a candidarsi alla carica di sindaco, ma se esiste un progetto, o a fare un passo in dietro perchè non è questione di cariche, la dice lunga sulla confusione che regna sullo scenario politico pianese a pochi mesi dalle urne. Quando uno si dice pronto a candidarsi sindaco ha il dovere di spiegare, al di fuori dei tatticismi, qual è il progetto politico-amministrativo su cui fonda la legittimità di una candidatura, chi sono i candidati – uomini e donne – pronti a condividere questo progetto e di conseguenza la leadership. Infine quali sono le ragioni per cui scegliere lui, il suo progetto e la sua lista è più opportuno, conveniente e utile per il Paese. Continua a leggere

E’ in edicola il nuovo numero di “Agorà”

La prima pagina del settimanale Agorà

Puntuale di sabato sera giunge nelle edicole della Costiera il settimanale “AGORA‘” diretto da Nancy De Maio. Apertura sull’ipotesi di illegittimità del concorso dei Vigili Urbani a Sorrento. L’Ing. Antonio Elefante richiede il pagamento della mega parcella di 800mila euro per il parcheggio Correale. L’Assessore Giuseppe Coppola: “basta con questo modo di far politica” e Sant’Agnello non riesce a trovar “pace”. Meta: in consiglio il nuovo regolamento spiaggia e vacilla l’intesa Trapani-D’Alessio. A Piano di Sorrento i nvendita le case popolari.