Sciopero della fame del presidente della coop “prisma”

Michele De Angelis

Servizi sociali dimenticati e uno sciopero della fame per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica. Lo ha iniziato Michele De Angelis presidente della cooperativa sociale “Prisma”, uno dei principali attori del  Wellfare locale , che comprende i comuni della Costiera e l’isola di Capri. “Siamo  calpestati nella dignità con ritardi nei pagamenti che raggiungono i 18 mesi –  dice  Michele De Angelis – I Comuni non trasferiscono i fondi e per retribuire i lavoratori siamo costretti ad indebitarci.  Continua a leggere

“Pesce sicuro” a Natale: sequestro a Piano in pescheria e stamattina 400 kg di datteri a Torre

pesce sequestrato

PIANO DI SORRENTO – La Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, coadiuvata dai Servizi Veterinari dell’ASL Na3Sud, ha messo a segno una brillante operazione  antifrode a tutela dei consumatori smascherando, prima che venisse immesso sul mercato, i titolari di una notissima pescheria di Piano di Sorrento che custodiva in un deposito oltre 900 kg di pesce surgelato scaduto, addirittura dal 2002, o mantenuto in cattivo stato di conservazione. Continua a leggere

Graziano Maresca, assolto “perchè il fatto non sussiste”

 

Ing. Graziano Maresca

PIANO DI SORRENTO – “Assolto perchè il fatto non sussiste”. Con questa sentenza pronunciata ieri sera dal gip Rescigno del Tribunale di Torre Annunziata Graziano Maresca, ingegnere capo del Comune di Piano di Sorrento, è stato prosciolto dall’accusa di abuso edilizio per il presunto rilascio di un’autorizzazione  in difformità rispetto alla normativa edilizia e per la quale era stato denunciato all’autorità giudiziaria. Maresca, difeso dagli avv. Paola Astarita e Giuseppe Cappiello, aveva chiesto il rito abbreviato ed ha espresso grande soddisfazione per l’esito del giudizio anche alla luce della risonanza che la vicenda aveva avuto visto che all’epoca ricopriva anche la carica di assessore comunale a Meta. Stessa soddisfazione per il Sindaco Giovanni Ruggiero che all’epoca dei fatti aveva espresso solidarietà all’Ingegnere.

L’olivo di Natale alla rotonda “La Siesta”

Olivi rotonda La Siesta

Certamente è uno fra gli alberi illuminati per il Natale più suggestivo fra i tanti addobati in Penisola Sorrentina. Si tratta dell’olivo, anzi dei due olivi che fanno bella msotra di sè alla rotonda “LA SIESTA“, a metà strada tra i Comuni di Piano di Sorrento e di Sant’Agnello, ma ricadente della “giurisdizione” santanellese. Chi, meglio d’olivo sorrentino, può dare il benvenuto in Costiera per le festività natalizie agli ospiti? Nessun altra pianta vista che questa conserva intatto il fascino di una storia e di un’identità mediterranee nell’eccellente costiera sorrentina.

Piano di Sorrento, alle primarie PD trionfa Antonio Borrelli

Antonio Borrelli

PIANO DI SORRENTO – Le primarie del PD hanno consacrato Antonio Borrelli sfidante ufficiale di Giovanni Ruggiero per l’area del centro-sinistra. E’ stato questo l’esito dello spoglio dopo la due giorni elettorale che ha visto 808 elettori recarsi alle urne per scegliere un candidato sidnaco tra i tre aspiranti alla carica. Poco più di 150 voti sono andari da Matteo Parlato, di area ex margherita; circa 245 voti a Raffaele Esposito espressione del PD ex Ds e infine 450 voti ad Antonio Borrelli che sbaraglia letteralmente gli avversari. A seguire il commento sul voto.

Primarie PD a Piano, si vota anche stamattina al Centro Culturale

Luigi Ponticorvo e Raffaele Esposito

PIANO DI SORRENTO

Continua stamattina presso i locali del Centro Culturale Comunale in via delle rose l’iniziativa del PD di scegliere attraverso lo strumento delle primarie il candidato sindaco alle elezioni amministrative della prossima primavera. Ieri pomeriggio il primo turno di votazione presso un gazebo allestito in Piazza Cota e che, a fine serata, ha fatto registrare un’affluenza di circa 400 elettori che hanno scelto un odei tre candidati: Antonio Borrelli, Raffaele Esposito, Matteo Parlato. Continua a leggere