Il “ciclone-Coppola” nella sanità costiera…Si apre l’inchiesta!

SORRENTO – Le dichiarazioni rilasciate al settimanale “Agorà” (da ieri nelle edicole) dal dr. Antonio Coppola, anestesista-rianimatore all’Ospedale Civile “S. Maria della Misericordia” di Sorrento e consigliere comunale di minoranza a Sant’Agnello, hanno provocato un terremoto nella sanità peninsulare finita sul banco degli imputati con l’accusa di presunto “scambio di voti” in cambio di ricoveri non necessari a spese del servizio sanitario pubblico. Continua a leggere

Emergenza rifiuti: i Sindaci chiedono di uscire dall’ATO provinciale

G.M. Orlando Sindaco S.Agnello

Continua e si fa pressante l’iniziativa congiunta dei Sindaci della Penisola Sorrentina sui temi di maggior interesse sovraccomunale. All’indomani dell’accordo raggiunto per la realizzazione dell’Ospedale unico della Penisola Sorrentina, il coordinamento dei Sindaci ha raggiunto un importante accordo col quale si chiede alla Provincia di Napoli e al capo del Governo di escludere la Penisola Sorrentina dall’ATO provinciale e realizzarne uno specifico di livello territoriale. Continua a leggere

Agorà in edicola…Polemiche e scontri sulla sanità

Dr. Antonio Coppola

Agorà, il settimanale diretto da Nancy De Maio, è in edicola da questa mattina ancora nella versione bainco-nera, ma con un’apertura da mille e una notte: l’accusa del medico-consigliere Antonio Coppola (Sant’Agnello) di esami e ricoveri in cambio di voti negli Ospedali della Penisola Sorrentina. Lavorando da circa un anno a Sorrento,  Coppola dichiara che ne vede di tutti i colori e sollecita un’indagine amministrativa. Già in consiglio comunale a Sant’Agnello qualche giorno fa si era registrato uno scontro sullo stesso argomento a seguito delle dichiarazioni rese proprio da Coppola a verbale. Continua a leggere

A Sant’Agnello l’Associazione Disabili Penisola Sorrentina

Rosa De Martino

E’ stata presentata questa sera nella sala consiliare del Municipio di Sant’Agnello l’Associazione Disabili Penisola Sorrentina presieduta dalla dottoressa Rosa De Martino. A dare il benvenuto ai promotori del sodalizio e ai soci il primo cittadino Gianmichele Orlando insieme agli Assessore Giuseppe Coppola ’71, Giuseppe Gargiulo, Antonino Coppola e ai consigliere Antonino Castellano e Rocco D’Esposito, quest’ultimo è segretario dell’Associazione. Continua a leggere

Sanità in Costiera, il 23 gennaio summit a Villa Fondi annunciato da Iaccarino

Vincenzo Iaccarino vice sindaco Piano

Il 23 gennaio a Villa Fondi a Piano di Sorrento si terrà l’atteso summit sulla sanità peninsulare all’indomani della presentazione alla Regione Campania del documento unitario sottoscritto dai Sindaci dei sei comuni costieri insieme a quello di Positano per chiedere la realizzazione dell’Ospedale Unico a Sant’Agnello. All’incontro parteciperanno Michele Schiano, presidente della V Commissione – Sanità – della Regione, il sub-commissario governativo Giuseppe Zuccatelli e il consigliere per la sanità Raffaele Calabrò. Continua a leggere

Regione, il Tar dà ragione alla dottoressa Beneduce…

Dott.ssa Flora Beneduce (PDL)

NAPOLI – Aveva ragione la dottoressa Flora Beneduce sulla conta dei voti che non tornavano all’indomani delle elezioni regionali e il TAR della Campania le ha ricnosciuto le 14mila preferenze che gli elettori le hanno assegnato nelle urne passando ad essere seconda dei non eletti in consiglio. A luglio il ricorso di Flora Beneduce, candidata tra le fila del Pdl, passata al secondo posto dei non eletti alle spalle di Luciano Passariello in predicato di entrare in consiglio a seguito della rimozione del consigliere Diodato circostanza che di fatto promuoverebbe la Dottoressa addirittura ad essere la prima dei non eletti e quindi con una chance oggettiva di entrare al più presto in consiglio comunale per l’esistenza di altre incompatibilità a carico di alcuni eletti nelle file del PDL. Continua a leggere