UDC e PDL: amici-rivali si bacchettano in chiesa…

Sen. Raffaele Lauro, Ass. Pietro Sagristani, Sindaco Giuseppe Cuomo

SORRENTO – Si sono ritrovati questa mattina nella Basilica Pontificia di Sant’Antonino Abate – dove si inauguravano i primi due lotti di lavori di restauro – i principali attori della politica cittadina, ma non solo. Scambio di battute, ironie, insinuazioni che hanno riempito l’attesa per l’inizio della cerimonia. Il Sen. Raffaele Lauro, l’assessore Pietro Sagristani, il sindaco Giuseppe Cuomo si sono scambiati sorrisi, abbracci e allusioni neanche tanto sottili sulle scelte che ciascuno si prepara a fare in vista delle sempre più probabili elezioni politiche. Continua a leggere

Sorrento, l’assessore Sagristani (UDC) replica al vice sindaco Stinga (PDL)

 

Pietro Sagristani (UDC)

SORRENTO – Il leader peninsulare dell’UDC e assessore provinciale Pietro Sagristani in riferimento alle considerazioni espresse dal coordinatore politico del PDL e vice sindaco di Sorrento Giuseppe Stinga sull’ultimo numero del settimanale “Agorà della Penisola Sorrentina“, ci ha rilasciato la seguente dichiarazione. “Per carattere e per consuetudine politica evito, nei limiti del possibile, le sterili polemiche anche perché i cittadini sono ormai stanchi di tutto ciò e dalla politica si attendono risposte, fatti concreti, soluzione ai problemi, soddisfazione di esigenze e di bisogni reali.

Giuseppe Stinga (PDL)

Proprio per il rispetto che tutti dobbiamo a questi cittadini, devo mio malgrado precisare quanto riportato in merito all’adesione all’UDC da parte di Rosario Fiorentino e Guglielmina Ciampa. Questo perché mi sembra ci sia ancora chi non ha compreso bene la situazione: mi riferisco al vice sindaco pro-tempore di Sorrento, Giuseppe Stinga, il quale mi ha accusato di pensare solo al potere e di non fare gli interessi della Città. Respingo al mittente tale accusa perché è assolutamente destituita di fondamento; anzi credo si tratti della conferma del timore di Stinga a veder eventualmente ridimensionato il suo ruolo e quindi il suo potere nell’amministrazione cittadina, forse consapevole proprio del fatto che il PDL a Sorrento sta perdendo consensi e che la sua azione amministrativa non risulta molto efficace. Continua a leggere

Schisano (PD): Sorrento non è una città in vendita

SORRENTO – Il PD di Sorrento interviene con un dettagliato documento sulla situazione del Piano Urbanistico Comunale che integralmente pubblichiamo. «Martedì 11 gennaio, Alessando Schisano, consigliere comunale del Partito Democratico, ha inviato all’ Amministrazione Provinciale di Napoli ed al relativo Ufficio Urbanistica una dettagliata lettera per chiedere immediati chiarimenti in merito al Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.), in fase di definitiva approvazione. Permangono, infatti, ancora dei dubbi sulla legittimità di alcuni dei contenuti del P.U.C. licenziato lo scorso dicembre dal Consiglio Comunale di Sorrento» afferma Giuliano De Luca, coordinatore cittadino del PD. Continua a leggere

Mancano poche ore al varo di M&Dsportinpenisola

SORRENTO – Tra qualche giorno sarà online una nuova iniziativa editoriale “M&Dsport in penisola“, supplemento sportivo online della testata giornalistica mezzogiorno&dintorni, nata sulla scorta del successo ottenuto dalla formula informativa di politicainpenisola e dalla necessità di soddisfare una crescente domanda di informazione sportiva locale e regionale che non trova adeguati spazi sui nostri siti. Continua a leggere

Sant’Agnello, il 1° febbraio il consiglio discute la sfiducia al Presidente Salvati

Consiglio Comunale di Sant'Agnello

SANT’AGNELLO – E’ stato convocato per martedì 1 febbraio, alle ore 19.00, il consiglio comunale per discutere, tra gli altri argomenti, la mozione di sfiducia al Presidente del Consiglio Comunale Gianni Salvati presentata dalla maggioranza del sindaco Gianmichele Orlando. Le contestazioni mosse a Salvati per le modalità con cui esercita la funzione di presidente del consiglio, già avanzate un anno fa e poi “rientrate nel cassetto” di comune accordo, questa volta si sono invece sostanziate nella mozione che sarà discussa e votata in consiglio comunale. Continua a leggere

Sen. Lauro: i pericoli per l’Italia sono la crisi, il gioco d’azzardo e la droga

Sen. Raffaele Lauro

ROMA – “Se dovessi individuare i tre nemici attuali della società italiana e delle famiglie italiane porrei nell’ordine la crisi economica, il gioco d’azzardo e la droga. Fenomeni tutti più o meno riconducibili all’usura e su cui questa prospera“. A dirlo è il senatore del Pdl, Raffaele Lauro, in un’intervista al sito Pdl Senato (www.pdlsenato.it). Il senatore nella sua analisi riguardo il fenomeno dell’usura parte dalla sua proposta di emendamento al ddl Milleproroghe, presentata insieme alla senatrice del Pd Adamo, con il quale prevede “l’estensione di misure di sostegno ad una serie di soggetti esercenti un’attività economica ma senza partita iva. Continua a leggere