Editoriale. Sconfiggiamo l’ignoranza al potere!

L’intervento di Gaetano Mastellone ha affondato il dito nella piaga, forse per questo suscitando indignate reazioni da parte di chi non riesce a rassegnarsi che ci siano in giro, anche nella conformista Penisola Sorrentina, persone che ancora ragionano e che non lo fanno a vanvera come tanti, ma con dati e numeri alla mano oltre che con una buona dose di preparazione necessaria per saper leggere il nostro quotidiano e per proporre soluzioni e strategie a chi ha responsabilità di governo della cosa pubblica oltre che delle imprese. Continua a leggere

Massalubrense, il Sindaco Gargiulo annuncia i fondi per i servizi sociali

Sindaco Leone Gargiulo

MASSALUBRENSE – Il Sindaco Leone Gargiulo e l’assessore al bilancio Liberato Staiano si impegnano a sbloccare i fondi per i servizi sociali e restituiscono serenità alle famiglie ed agli operatori dell’asilo nido “Le Coccole” presente a S.Agata. I servizi offerti dalla struttura hanno risentito negli ultimi mesi del mancato trasferimento delle risorse da parte del Comune, tanto da metetr ea rischio la sopravvivenza del servizio. Gli amministratori comunali hanno detto con chiarezza che entro la prima metà di gennaio sarà sbloccata una prima tranche di fondi con l’obiettivo di completare l’assegnazione delle  risrose nel più breve tempo possibile. Continua a leggere

Oli esausti, i prossimi appuntamenti di Penisola Felix

SORRENTO – Si è concluso giovedì 30 dicembre il ciclo di giornate di raccolta degli oli esausti, organizzato da Penisolaverde e dall’assessorato del comune di Sorrento, con la partecipazione dell’associazione Peninsula Felix Onlus. Dal 13 novembre al 30 dicembre 8 tappe in diverse zone della città hanno fatto registrare un dato di raccolta oltre le previsioni, con più di 1.000 litri di olio di frittura esausto raccolto. Continua a leggere

Sant’Agnello, botta e risposta sul consiglio comunale: l’affondo di Salvati

 

Il Sindaco Orlando e il Presidente Salvati

Caro Direttore, ancora una volta debbo disturbarti per rispondere alle considerazioni anonime (ma credo, di aver riconosciuto il suo stile!) di un lettore, legittime per carità, ma proprio perché anonime non consistenti e carenti di quel significato politico che avrebbero avuto se firmate! D’altra parte non si può chiedere a tutti di esprimere il proprio coraggio, se nel cromosoma genetico questo valore è inesistente! Detto ciò mi preme di rispondere al lettore evidenziando che quell’etica di cui parla, prima che al Presidente del Consiglio Comunale, non dovrebbe far difetto al primo cittadino, che nell’occasione cui fa riferimento, ello scorso anno (del C.C.saltato!) viceversa non espresse per niente. Continua a leggere

Mastellone ai Politici: più programmi e meno marketing personale!

Dal dottor Gaetano Mastellone riceviamo e volentieri pubblichiamo un’acuta riflessione sulla quale auspichiamo si concentri l’attenzione di chi ha responsabilità pubbliche.

Gaetano Mastellone

In questi giorni ho letto tante dichiarazioni, o pseudo messaggi augurali, che poco mi son piaciuti! Ho invece apprezzato il Sindaco di Sorrento, e gli altri Sindaci della penisola, che hanno pensato più al “lavoro di squadra” che alla pubblicità personale. A loro auguro un buon 2011 ricco d’iniziative per le loro comunità. Invece, fra “le altre voci” che come sempre cercano notorietà scritta piuttosto che quella verbale, riporto al solo fine di fare qualche mia considerazione – supportata sempre da numeri – una di queste dichiarazioni che ho letto. Continua a leggere

Cresce la tensione politica in vista del Consiglio di martedì

Da un lettore riceviamo e pubblichiamo questa nota all’intervento del presidente del consiglio di Sant’Agnello Gianni Salvati.

Riguardo all’articolo di Gianni Salvati, egregio direttore devo fare alcune considerazioni, che potranno essere utili ai lettori del suo sito.
Innanzitutto, la convocazione del Consiglio Comunale, è stata fatta, senza alcuna motivazione di urgenza, senza consultare il gruppo di maggioranza; un presidente super partes, dovrebbe per etica sentire per lo meno il capo gruppo di maggioranza.
Continua a leggere