A Sorrento si parla di “sport a rifiuti zero…”

Iniziativa del Comune di Sorrento e di Penisola Verde

SORRENTO – Connubio originale quello che propongono il Comune di Sorrento e la Società Penisola Verde con l’evento in programma per sabato 5 febbraio quando saranno presentati i partecipanti alla manifestazione podistica “MareMonti 2011″ e si pearlerà di raccolta differenziata. Tra i promotori dell’iniziativa l’Assessore all’Ambiente Mariano Pontecorvo che insieme ai responsabili di Penisola Verde che cura la raccolta differenziata dei rifiuti e di altre Società proporrà un approccio innovativo al tema dei rifiuti e del riciclo”Evento sportivo a rifiuti zero, è possibile?” è il tema del convegno in programma sabato 5 febbraio, alle ore 17 e trenta, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento.
Continua a leggere

Raffaele Lauro replica alla nostra provocazione…

Sen. Raffaele Lauro (PDL)

Puntuale e chiaro come sempre il Sen. Raffaele Lauro dà riscontro alla nostra sollecitazione confermando a chiare lettere la sua visione del problema indicando anche i propri conseguenti atteggiamenti, il che sicuramente non è di tutti.

Carissimo Vincenzo, se la Tua provocazione, sul cumulo delle cariche, è finalizzata a crearmi imbarazzo, non raggiungerà il risultato voluto.  Se, invece, è tesa, come credo, alla conferma  della mia assoluta contrarietà ai cumuli delle cariche pubbliche e a qualsiasi privilegio, derivante dall’aver ricoperto incarichi pubblici, allora avrà soddisfazione. Naturalmente i colleghi della maggioranza o dell’opposizione sono liberi di presentare qualsiasi emendamento di segno opposto a questi miei radicati convincimenti.
Per parte mia, resto fermamente contrario e, quindi,  se un tale emendamento dovesse arrivare in aula, non lo voterò!
Grazie per la costante attenzione!
Raffaele Lauro
Senatore della Repubblica

Provincia, Cesaro&Co pensano a come salvare la poltrona

Stamane il quotidiano “La Repubblica” ha portato alla luce un’altra vergogna di questo ceto politico interessato soltanto ad occupare le poltrone. Poichè la legge rende ineleggibile alla carica di parlamentare, tra gli altri, i presidenti di province, l’On. Luigi Cesaro del PDL che dovrà ricandidarsi al Parlamento dovrà dimettersi dalla guida dell’amministrazione provinciale di Napoli. Circostanza, per lui, quanto mai nefasta secondo le logiche di questo ceto politico che nell’occupazione della cosa pubblica ha individuato e impiantato le proprie  nuove attività d’impresa. Continua a leggere

Sant’Agnello, la sfiducia a Salvati e l’esempio di Ruggiero a Piano

 

Una fase del Consiglio Comunale di Sant'Agnello

SANT’AGNELLO – Alla fine della serata questa seduta del consiglio comunale che ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, forze dell’ordine e addirittura il sindaco di Meta Paolo Trapani con l’assessore Giuseppe Tito in veste di spettatori, è destinata a restare negli “annali” della storia politica di Sant’Agnello e non solo! E più che una cronaca di quanto accaduto ci induce una riflessione e qualche suggerimento per chi riesce a coglierne lo spirito. Continua a leggere

Parco Naturale Diecimare, incendiato il Centro Visite

CAVA DEI TIRRENI – La notte tra il 25 ed il 26 gennaio 2011 è stato incendiato il Centro Visite del Parco Naturale Diecimare nel Comune di Cava de’ Tirreni. Non è la prima volta che il Parco Diecimare è oggetto di violenti attacchi. Tale episodio avviene in un momento storico importante per il Parco, infatti alcuni giorni fa è stata inviata dalla Regione Campania una nota relativa
alla convocazione dei Comuni del comprensorio. Continua a leggere

D’Aniello (PD): le mie impressioni su Piano Futura

Riceviamo e pubblichiamo da Antonio D’Aniello (PD) questa riflessione sul progetto “Piano Futura” dell’Amministrazione retta da Giovanni Ruggiero. “Entrando al comune di Piano di Sorrento ci si trova dinanzi ad un televisore di ultima generazione in cui scorrono immagini del progetto “Piano Futura”.
Sperando si trattasse di un episodio isolato, ho salito le scale e mi sono trovato di fronte all’allestimento completo di “Piano Futura” su pannelli di alluminio. Così mi sono chiesto se mi trovassi davvero nel comune di Piano di Sorrento oppure in una sezione elettorale. Continua a leggere