Politica, il sindaco Giuseppe Cuomo tira le orecchie a Mastella: “Lega partito attento al sud”

Stampa
Giuseppe Cuomo

Giuseppe Cuomo

Clemente Mastella

Clemente Mastella

SORRENTO – Il sindaco Giuseppe Cuomo è sempre più intenzionato ad assumere una fisionomia politica leghista e ha ritenuto opportuno tirare le orecchie a Clemente Mastella, sindaco di Benevento, rilasciando la seguente dichiarazione: “Mastella ripete uno slogan vecchio e trito. La Lega ha dimostrato di essere un partito nazionale e molto attento ai territori, compresi quelli del Mezzogiorno. Qui ha coinvolto volti nuovi della politica ed amministratori locali che non hanno mai cambiato casacca, a seconda del vento e della convenienza personale. Per quanto riguarda Vincenzo De Luca, credo che non possa essere giudicato dagli ultimi mesi di lavoro – tra l’altro caratterizzati da una gestione all’insegna delle limitazioni su tutto, prospettive comprese – ma per tutto l’arco della sua legislatura. E non mi pare che il bilancio possa essere positivo“.