Elezioni Regionali, Fratelli d’Italia candida Davide Infuso

Stampa
Davide Infuso

Davide Infuso

SORRENTO – I tempi stringono e i partiti cominciano a “calare i propri assi” per le elezioni regionali, cioè i candidati espressione del territorio che hanno una funzione importante: drenare consensi e voti per conseguire i quozienti elettorali che fanno scattare i seggi e quindi gli eletti nel prossimo consiglio regionale campano. Dopo l’annuncio della Lega che candida il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo è la volta di un altro esponente del centro-destra targato penisola sorrentina: Davide Infuso. Si tratta di un esponente della prima ora del partito di Giorgia Meloni e pertanto la sua candidatura appare fisiologica. La conferma l’ha dato il diretto interessato pubblicando sul suo profilo facebook il messaggio che segue: “Cari amici, come molti di voi già sanno, ho deciso di ricandidarmi tra le fila di Fratelli D’Italia per le prossime elezioni del Consiglio Regionale della Campania. Il mio lungo percorso di militanza politica è stato sempre chiaro e lineare sin da giovane, così come le tematiche che porto avanti da sempre a tutela della nostra Penisola Sorrentina. Per questo sarò ancora una volta in prime linea a battermi per quello in cui ho sempre creduto“.

Proprio Fratelli d’Italia appare come il partito più attivo nell’organizzarsi a livello territoriale. Qualche giorno fa l’annuncio della nomina dei referenti locali di Sorrento, Giuseppe Vittoria, e di Meta, Augusto Ercolano. A Sant’Agnello il responsabile è Gennaro Rocco, presidente del consiglio comunale, che starebbe traghettando con sè diversi colleghi della maggioranza interessati a sostenere il partito della Meloni dopo un’iniziale suggestione leghista.