Piano di Sorrento, il Com. Antonio Russo è il nuovo responsabile della Casera dei Carabinieri

Stampa
Caserma CC Piano di Sorrento

Caserma CC Piano di Sorrento

PIANO DI SORRENTO – “Do il benvenuto a Piano di Sorrento, a nome anche dell’intero consiliglio comunale, al Com. Antonio Russo che ha assunto la reggenza della nostra stazione Carabinieri, una presenza antica nella nostra Città e che rappresenta un punto di riferimento per la pubblica sicurezza, per la tutela della legalità. Mi auguro che possa trovarsi bene nella nostra Città e nel formulargli buon lavoro confermo la massima disponibilità personale e dell’istituzione che rappresento a collaborare con lui e con i suoi uomini a tutela della nostra Piano di Sorrento“.

Così il Sindaco Vincenzo Iaccarino ha annunciato l’arrivo del nuovo Comandante della Stazione dei Carabinieri a Piano (con competenza anche su Meta. Russo proviene da Torre Annuziata, ha 42 anni, è sposato e padre di un bimbo di otto mesi, succede al Com. Valerio Scapaticci che ha diretto la Stazione carottese per otto mesi. A Torre Annunziata Russo ha diretto la Sezione Radio Mobile, prima è stato al Nucleo Investigativo Catturandi e prima ancor ad Aprilia, a Roma, al Nucleo Operativo. La sua  prima dichiarazione: “Intendo prestare la massima attenzione al territorio facendo percepire forte la presenza dell’istituzione, essere un punto di riferimento per le fasce deboli, per gli operatori commerciali e per tutta la comunità garantendo la sicurezza pubblica“.