Sorrento, Paolo Esposito: “quanta superficialità…niente bus per 750 studenti”

Stampa
Paolo Espsito

Paolo Esposito

SORRENTO – Non conosce soste l’attività di opposizione del consigliere civico Paolo Esposito che accende i riflettori su una delicata questione alla vigilia dell’inizio dell’anno scolastico. “L’operato della giunta è assolutamente fallimentare se consideriamo che ben tre procedure di gara per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico sono fallite – dichiara EspositoCosì 750 alunni si ritroveranno fra qualche giorni senza il servizio bus…E’ una vergogna“. E aggiunge: “Dall’esame dei documenti e dagli atti è chiaro che nemmeno la società Angelino S.r.l. ha i requisiti essenziali e sostanziali per ottenere il servizio, per non parlare dell’area di sosta indicata che sembra non possedere quanto la norma richiede per le rimesse di scuolabus. Si tratta dell’ennesima dimostrazione chele problematiche amministrative vengono affrontate con superficialità per cui presenterò un’interrogazione urgente per fare il punto sulla situazione“.