L’Ospedale unico si farà: sbloccati i fondi per il Piano Ospedaliero della Campania

Stampa
Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

Nella conferenza delle Regioni è stata finalmente approvato il Piano Ospedaliero che sblocca risorse finanziarie imponenti, pari a 1 mld e 80 miln di euro. Per Vincenzo De Luca si tratta di una notizia da tanto attesa per dare il via ai progetti che dovranno rivoluzionare la sanità campana. E tra questi c’è anche l’Ospedale Unico della Penisola Sorrentina il cui costo si aggira intorno ai 60 mln di euro e che sarà realizzato a Sant’Agnello. Una vera e propria rivoluzione dell’organizzazione sanitaria territoriale con un incremento dei posti letto che passano a 200 complessivamente.

La notizia era nell’aria tant’è che il Governatore De Luca aveva già convocato i Sindaci dei sei Comuni della Penisola Sorrentina per un summit in Regione che si terrà lunedì 5 Agosto alle ore 14.30 e dove si discuterà di sanità e di mobilità come richiesto anche dai primi cittadini per trovare una risposta alla crisi della Circumvesuviana. Sabato 3 agosto il Presidente De Luca presenterà il Piano in conferenza stampa alle ore 11 nella sala De Sanctis di Palazzo Santa Lucia a Napoli.