WWF Terre del Tirreno: appello ai Sindaci sulla distruzione del patrimonio arboreo

Stampa
Penisola Sorrentina

Terre del Tirreno

Gli incendi che stanno distruggendo la foresta amazzonica sono diventati un’emergenza mondiale, ne hanno discusso nei giorni scorsi i partecipanti al G7 francese con l’impegno a collaborare per scongiurare quello che potrebbe rivelarsi il “de profundis” per l’umanità a causa della rivoluzione climatica connessa a questa tragedia. Il tema coinvolge tutti i Paesi e deve responsabilizzare soprattutto i governanti, a tutti i livelli, per attivare politiche di salvaguardia del patrimonio arboreo mondiale. In questo senso si è mosso il WWF Terre delle Sirene, diretto da Claudio d’Esposito, che ha scritto a tutti i Sindaci della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana per evidenziare le conseguenze di questo dramma e sollecitare azioni in grado di contrastare questo fenomeno tanto minacioso per la vita del nostro pianeta e sul nostro pianeta. Pubblichiamo il documento inviato ai primi cittadini.  caro-sindaco-il-mondo-brucia-piantiamo-alberi