Nascerà Sorrento 3.0 per l’affaire “percorso meccanizzato”. In campo i “Paperoni sorrentini”

Stampa
Gianluigi Aponte

Gianluigi Aponte

Sull’ultimo numero del settimanale Agorà, da ieri in edicola, troviamo un nuovo approfondimento sull’operazione “percorso meccanizzato” e cioè gli acquirenti delle quote societarie e la composizione del CdA che sarà presieduto da Nello Aponte in raprpesentanza della Marinvest del gruppo MSC di Gianluigi Aponte.

Giuseppe Stinga

Giuseppe Stinga

Il sodalizio voluto dall’armatore ha definito quello che sarà  il management della società “Sorrento 3.0″: 4 i rappresentanti degli albergatori e più esattamente Nino Apreda, Carlo Scala, Gianmario Russo, Enzo Manniello. Per le compagnie di navigazione troviamo Salvatore Di Leva dell’Alilauro Gruson, consigliere comunale di opposizione; alra figura nota della politica sorrentina che entra nel CdA è il geom. Raffaele Apreda che entra in rappresentanza delle strutture extralbeghiere (infatti è titolare di un B&B di charme nel centro di Sorrento); Francesco Leonelli rappresenta i balneari; con ben 9 quote acquistate per conto di tre diverse società entra in CdA l’ex vice sindaco di Sorrento Giuseppe  Stinga.

Il settore delle ristorazione, altrettanto rappresentativo dell’economia sorrentina, non è entrato a far parte del CdA. Allo stato le quote raccolte superano le 90 per circa 18 mln di euro di capitale. Notizia dell’ultim’ora è quella che vedrebbe intenzionati un gruppo di cittadini ad acquisire una o più quote (il valore nominale è di 100mila) per garantire una partecipazione popolare all’interno della costituenda società. Nelle prossime ore un professionista incaricato, che ha valutato la fattibilità dell’operazione, potrebbe richiedere la sottoscrizione di quote in nome e per conto di un gruppo di cittadini e professionisti. Insomma l’affaire percorso meccanizzato fa proprio gola a tutti e l’intento è quello di rinunciare al finanziamento regionale per la realizzazione dell’opera anche per non dover riconoscere un posto in CdA al rappresentante della Regione Campania.