Sorrento, riapre Piazza Lauro ma abbondano le critiche per la vasca-piscina

Stampa
vasca a piazza lauro

vasca a piazza lauro

SORRENTO – Ci si aspettava una fontana a Piazza Lauro, invece hanno costruito una piscina, un lavabo che davvero nulla aggiunge in termini di attrazione a quest’area che domenica 2 giugno riapre completamente i battenti dopo la prolungata chiusura. Sui social impazzano ironia e dissenso per quest’opera voluta dall’Amministrazione che la definisce “vasca ornamentale”. Dal Comune fanno sapere che il restyling ha riguardato la redistribuzione degli spazi, una nuova pavimentazione e l’installazione della vasca. “L’ordinanza del dirigente Antonio Marcia prevede l’istituzione del senso unico di marcia con accesso da corso Italia ed uscita dal varco di fronte via De Curtis.
La sosta sarà vietata sul lato sinistro del senso di marcia mentre, su quello destro, ci sarà un’area riservata alla sosta per le autovetture, regolamentata da parcometro, con durata massima consentita di un’ora, fatta eccezione per i veicoli al servizio di persone disabili. Un’altra area, infine, sarà destinata allo stazionamento taxi e a quello di biciclette in apposite rastrelliere.
“Si tratta di un provvedimento attuato in via sperimentale – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – Al termine dei lavori in via Marziale decideremo, anche sulla base dei suggerimenti dei commercianti e dei cittadini, il dispositivo definitivo da varare”.