A Castellammare di Stabia vince Gaetano Cimmino nuovo sindaco di centro destra

Stampa

gaetano-cimminoCASTELLAMMARE DI STABIA – La città ha votato ed ha scelto chi dovrà guidarla per i prossimi cinque anni. Gaetano Cimmino, ingegnere, sostenuto dal centro-destra ha superato al ballottaggio Andrea Di Martino con il 55,01% dei voti anche se a vincere è stato l’astensionismo degli stabiesi che hanno disertato le urne. Per Cimmino si tratta della rvincita di due anni fa quando al ballottaggio perse contro l’Avv. Antonio Pannullo del PD che, come i suoi predecessori, ha concluso molto anticipatamente il mandato per l’implosione della maggioranza.

Quale sarà il destino amministrativo di Cimmino’ E’ ancora presto per dirlo, ma per Castellammare si tratta di allontanare da sè lo spettro dell’instabilità amministrativa che ne hanno fatto un Comune praticamente acefalo. Entro i prossimi 20 giorni ci sarà il consiglio comunale d’insediamento mentre il Sindaco dovrà procedere alla scelta degli Assessori che dovranno affiancarlo in questa impresa. Sul fronte del centro-sinistra le ferite restano profonde ed è evidente che occorre ripartire da zero per ricostruire in primo luogo il PD e più in generale la sinistra che storicamente è stata protagonista della politica stabiese.