Sorrento, Movimento 5 Stelle all’attacco del Segretario Generale Elena Inserra

Stampa
Elena Inserra

Elena Inserra

SORRENTOMovimento 5 Stelle all’attacco del Segretario Generale del Comune di Sorrento. Con un post pubblicato sul profilo Fb del Movimento vengono spiegate le ragioni delle critiche rivolte alla dottoressa Elena Inserra. “L’Aggiornamento 2017 del Piano Nazionale Anticorruzione prevede l’incompatibilità del segretario generale, responsabile del RPCT (responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza ) col ruolo di presidente dell’ OIV (Organismo Indipendente di Valutazione ) in quanto l’Organismo Indipendente di Valutazione per taluni profili (ad esempio le attestazioni sulla trasparenza), controlla proprio l’operato del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza – scrivono i 5 Stelle – Attesa la normativa vigente l’ANAC auspica che le amministrazioni trovino soluzioni compatibili con l’esigenza di mantenere distinti il ruolo di RPCT da quello di componente dell’organismo che svolge le funzioni dell’OIV. Al comune di Sorrento il segretario generale occupa ancora il ruolo di presidente dell’ Organismo Indipendente di Valutazione? A quanto pare si.