Sorrento, sul percorso meccanizzato Fiorentino spiega perchè non ha ancora parlato!

Stampa
Marco Fiorentino

Marco Fiorentino

SORRENTO – “Sono tutte strumentalizzazioni…chi mi conosce sa bene che non ho mai difeso interessi privati di qualcuno e che parlo sempre a ragion veduta. L’ho fatto con Conservatorio delle Grazie e lo farò col percorso meccanizzato non appena sarò in condizione di consultare le carte, i progetti e quanto altro di cui fini a questo momento ne abbiamo letto soltanto sui giornali“. Marco Fiorentino respinge categoricamente le accuse rivoltegli di chiudere un occhio sul percorso meccanizzato soltanto perchè in una delle cordate c’è l’imprenditore Salvatore Di Leva suo collega di gruppo consiliare. Con un post apparso su sorrentojournal l’ex sindaco ed attuale consigliere di opposizione chiarisce la questione lasciando intuire che il polverone viene alzato per oscurare il caso del Conservatorio di Santa Maria delle Grazie.