Massa Lubrense, l’assessore Di Prisco e la consigliera Cacace aderiscono a “Sviluppo e Territorio”

Stampa

cacace-di-prisco-massa-lMASSA LUBRENSE – Non conosce soste l’attività di “affiliazione” territoriale posta in essere da mesi dall’On. Alfonso Longobardi che stamattina ha “battezzato” l’adesione al suo movimento “Sviluppo e Territorio” di due amministratori lubrensi, Maria Cacace e Pietro Di  Prisco, la prima consigliera e il secondo assessore della giunta guidata da Lorenzo Balduccelli. Il vice presidente della Commissione Bilancio della Regione in merito ha dichiarato: “Oggi a Massa Lubrense ho incontrato il Sindaco Lorenzo Balduccelli e due Assessori della sua giunta comunale. Maria Cacace e Pietro Di Prisco che hanno ufficialmente aderito a “Sviluppo e Territorio”.

Con l’Amministrazione di Massa vi è da tantissimo tempo una forte collaborazione e sinergia politica e istituzionale. L’adesione di due Assessori concreti e fattivi consente a Sviluppo e Territorio di crescere avendo in squadra Amministratori locali seri e capaci. Giorno dopo giorno stiamo costruentdo un gruppo di donne e uomini di buona volontà che con un lavoro costante e serio rendono i nostri territori e le nsotre comunità protagoniste del cambiamento e della muova politica. Al di là delle chiacchiere, oltre i partiti, avanti tutta…insieme”.