Giovanni Ferraro, da Sant’Agnello ad Avellino per creare un’oasi verde per Mons. Aiello

Stampa
Giovanni Ferraro con Claudio d'Esposito e la regista Francesca Topi

Giovanni Ferraro con Claudio d’Esposito e la regista Francesca Topi

Giovanni Ferraro, giardiniere del Comune di Sant’Agnello, in trasferta ad Avellino su invito del Vescovo Mons. Arturo Aiello intenzionato ad adottare un’aiuola pubblica della città. Il Vescovo, amante del verde, ha espresso questo desiderio ed immediata è stata la risposta delle Autorità amministrative attivatesi per valutare la fattibilità dell’iniziativa in Piazza della Libertà, che sarà affidata all’esperto giardiniere santanellese, amico di Mons. Aiello, che è stato il principale artefice della realizzazione dell’Oasi in Città a Sant’Agnello insieme al WWF Terre del Tirreno.

Nel video di Irpinia News che vi proponiamo, Ferraro è circondato, come una star, dai giornalisti che gli chiedono notizie dettagliate sull’operazione. Ecco un esempio di “nobilitazione” del proprio lavoro vissuto con intensità e passione al punto da trasformare un giardiniere in uno dei dipendenti più rappresentativi di una comunità, quella di S.Agnello, che nella gestione e valorizzazione del verde pubblico ha fondato una propria identità che la caratterizza rispetto ai Comuni limitrofi. Merito anche del Sindaco che, animato dalla stessa passione, ha saputo valorizzare questa professionalità. Ora la consulenza all’amico Vescovo fanno rimbalzare Ferraro agli onori delle cronache campane. (ViC)

VIDEO GIOVANNI FERRARO