Meta, a sorpresa Susanna Barba si iscrive al PD e costituisce il Gruppo Consiliare

Stampa
Consigliera Susanna Barba

Consigliera Susanna Barba

META – Sicuramente si tratta della novità politica più rilevante dell’estate metese: la consigliera Susanna Barba ha formalizzato l’adesione al Partito Democratico di Paolo Trapani ed ha comunicato al Comune di costituirsi Gruppo Consiliare PD, proprio quello che Trapani stava chiedendo da mesi e invano a due consiglieri iscritti, Angela Aiello e Raffaele Russo, che praticamente hanno declinato il reiterato invito del Segretario in questa stagione di crisi amministrativa dichiarata dal sindaco Giuseppe Tito agli inizi di agosto con la revoca di tre Assessori.

Nel mentre si attendeva di conoscere la proposta del PD al Sindaco per dare un nuovo impulso all’Amministrazione, la decisione della Barba contribuisce a dare un protagonismo assolutamente nuovo al PD di Meta che da oggi può contare su un proprio rappresentante in seno al Consiglio. La Barba che sul suo blog periodicamente pubblica commenti e iniziative sulla sua attività amministrativa, ha spiegato con un articolato post le ragioni di questa scelta e vale sicuramente la pena di leggerselo per intero questo  documento politico che è destinato a cambiare ancora una volte le carte sulla tavola della politica metese. Per la verità rileggendo l’ultimo post della Barba, pubblicato il 10 agosto scorso, alla luce di quanto è avvenuto se ne percepisce un suo diverso intento di concorrere alla vita politico-amministrativa metese. In questo senso gli obiettivi suoi e di Trapani si sono incontrati e, complici anche le titubanze e le tattiche della Aiello e di Russo, la decisione implica una rivisitazione complessiva della situazione di cui Tito sicuramente non potrà non tenerne conto. (C.L.)