La verità sul mare? Claudio d’Esposito (WWF): “…non prendiamo in giro i Cittadini”

Stampa
di Claudio d’Esposito*

chiazze-a-mareLa verità sul MARE? Qualcosa si sta facendo: dopo i riflettori accesi su un problema che non si poteva (o non conveniva più?) nascondere … dopo un decennio di dettagliate e corpose denunce del WWF e indagini aperte dalla Magistratura e Forze dell’Ordine. Ma resta ancora tantissimo da fare!!! Illudere le persone e/o dare ad intendere che il MARE è ECCELLENTE e il problema è risolto perchè OGGI c’è un “depuratore funzionante“, oltre a NON corrispondere al VERO, è una grande presa in giro di migliaia di cittadini/gocce … come oggi è di moda chiamare chi si preoccupa della salute del mare e delle acque!!! In quanto alla “gestione ottimale delle risorse idriche” del nostro territorio ci si chiede se, e quando, si farà chiarezza su una serie di GRAVI interrogativi, ad oggi rimasti senza risposta … e solo apparentemente “superati” dalla “solerzia e capacità” di chi è delegato (e pagato!!!) per RISOLVERE I PROBLEMI. Solerzia e capacità, fino a pochi mesi fa del tutto sconosciutw, ma oggi finalmente “ben pubblicizzata” sull’onda mediatica di consensi trasversali conquistati sul campo (???) ma, soprattutto, dietro la tastiera!!!