A Vico Equense il resort sigillato dei DeRosa&Beneduce

Stampa

de-rosa-beneduce-1-500x287La storia deghli abusi presunti o reali dell’esponente di Forza Italia Flora Beneduce, consigliere regionale, e del marito Armando De Rosa, ex potentissimo assessore regionale alla sanità campana negli anni 80-90 è diventata una telenovela con la coppia arroccata a difesa dei propri beni e del diritto a conservarne la proprietà e la disponibilità e l’autorità giudiziaria a contestare legittimità di opere e autorizzazioni edilizie se non addirittura l’assenza di licenze a costruire.

Una querelle nelle aule di tribunale dove ognuna delle parti giocherà le proprie carte nell’indifferenza dell’opinione pubblica in altre faccende affaccendata e piuttosto indifferente rispetto alle sorti del Resort di lusso e delle piscine costruite per la gioia dei turisti. Vi proponiamo l’articolo di Vincenzo Iurillo su “Il Fatto Quotidiano” che ben riassume la vicenda.