Sorrento, colpo di scena: Federico Gargiulo lascia il consiglio comunale

Stampa

federico gargiuloSORRENTO – Questa mattina il consigliere Federico Gargiulo ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale a seguito della contestazione mossagli nella seduta di insediamento del nuovo consiglio per incompatibilità dovuta a una situazione debitoria col Comune. Gargiulo, eletto nella lista di Massimo Coppola, ha ricoperto la carica di Assessore.

Prima delle elezioni, nell’ambito delle contestazioni mosse dall’ex consigliere Rosario Fiorentino a diversi amministratori comunali in merito a situazioni di conflitto di interesse e incompatibilità, era emerso anche il nome di Gargiulo, ma il Comune non ha dato seguito alle iniziative. All’indomani delle elezioni invece l’Ente ha rilevato la situazione di incompatibilità e Gargiulo, rendendosi conti dello stato di “isolamento” politico in cui è venuto a trovarsi rispetto alla sua maggioranza alla fine ha deciso di chiudere il contenzioso politico dimettendosi, senza peraltro risolvere il contenzioso con l’Ente che farà il suo corso. L’argomento è stato integrato, con ordine del giorno aggiuntivo, nella seduta del prossimo consiglio dove si procederà alla surroga con l’ingresso di Desiree Ioviero, prima dei non eletti nella lista civica di maggioranza Nuova Sorrento.
“Voglio ringraziare Federico Gargiulo per tutto l’impegno profuso nella mia amministrazione – ha commentato il sindaco, Giuseppe Cuomo – Sono certo che continuerà, anche al di fuori del consiglio comunale, a collaborare con questa maggioranza per i prossimi cinque anni, nell’interesse della città”.