“Segnala il degrado!”, la campagna del PD a Sorrento

Stampa

pd logoSORRENTO – Grazie all’impegno e al lavoro degli operatori turistici sorrentini, la nostra città è la prima per gradimento online da parte degli utenti della piattaforma “trivago“. Il premio, prontamente ritirato dal sindaco Cuomo (seppure i meriti spetterebbero alle categorie prima citate), nasconde un’altra faccia della medaglia: la pessima gestione degli spazi e dei servizi pubblici da parte dell’amministrazione comunale. All’eccellenza del nostro settore turistico non corrispondono però adeguate strutture e servizi per i cittadini.

Nonostante l’aumento delle tasse comunali, i sorrentini sono sempre più discriminati e trascurati, gli spazi pubblici abbandonati al degrado e all’incuria. Con la campagna “Segnala il degrado!” vogliamo raccogliere il più vasto numero di contributi fotografici, da parte dei cittadini, che documentino grandi e piccoli esempi del “degrado” in cui versano i beni pubblici della nostra Sorrento. Al termine della raccolta, il Partito Democratico di Sorrento consegnerà all’amministrazione comunale il libro bianco del degrado sorrentino, composto dagli scatti raccolti dai cittadini. E’ possibile inviare i propri contributi fotografici tramite il sito www.pdsorrento.com