Forza Campania: solidarietà e amicizia a Cosentino

Stampa

                                            NAPOLI – L’arresto di Nicola Cosentino, fondatore e leader di Forza Campania ha provocato un terremoto politico nel centro-destra alle prforza campania logoese con i problemi di coabitazione soprattutto alla Regione Campania dove il Gruppo, appresa la notizia, ha diramato la seguente note: «Siamo vicini a Nicola Cosentino e gli ribadiamo, oggi più di ieri, la nostra amicizia e la nostra solidarietà. Sentimenti che non si azzerano per una inchiesta giudiziaria, ma che si rafforzano semmai in un momento così difficile nella consapevolezza che noi tutti abbiamo dell’uomo e del politico che abbiamo conosciuto e apprezzato in questi anni di militanza e di comune passione politica. Non abbiamo mai rinnegato il rapporto umano e personale che ci lega a lui. E siamo convinti che la verità sarà presto accertata, anche se resta il dolore per il prezzo da pagare per ottenerla. Il gruppo dirigente di Forza Campania e i simpatizzanti si ritroveranno, domani venerdì 4 aprile, alle ore 18, presso la sede di corso Trieste, a Caserta».