Tassa di soggiorno, Sorrento conferma le tariffe per il 2014

Stampa

SORRENTO – Una buona notizia per i turisti che verranno a soggiornare a Sorrento nel 2014. La Giunta Comunale non ha aumentato la tassa di soggiorno confermando per il 2014 le tariffe relative all’imposta di soggiorno per le strutture ricettive: hotel, b&b, campeggi e ostelli. La tassa a carico degli ospiti viene così suddivisa: alberghi fino a 3 stelle, campeggi e ostelli: 1 euro al giorno – hotel a 4 stelle: 1,50 euro –  alberghi a 5 stelle: 2 euro. I b&b beneficeranno, come lo scorso anno, di una tariffa quantificata in 1 euro al giorno.
Il provvedimento evidenzia che autisti, guide e accompagnatori dei gruppi organizzati non sono soggetti alla tassa di soggiorno, così come gli ospiti del Comune che partecipano ai vari eventi promossi dall’amministrazione.
Anche per il 2014, per venire incontro alle richieste delle associazioni di categoria abbiamo deciso di non ritoccare le quote – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe CuomoLa tassa di soggiorno rappresenta una voce importantissima per il nostro Comune, poiché garantisce fondi da reinvestire nel marketing territoriale, nella promozione e nell’arredo urbano. Speriamo pertanto, anche per il 2014, di bissare i successi raccolti nelle precedenti stagioni turistiche”.