Sorrento, Mons. Francesco Alfano in visita all’Ospedale

Stampa
Vescovo Alfano con i Sanitari sorrentini

Vescovo Alfano con i Sanitari sorrentini

SORRENTO – Ancora una volta Mons. Francesco Alfano, Vescovo della diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia fa visita all’Ospedale Civile “S. Maria della Misericordia” di Sorrento suscitando emozioni nel personale medico e paramedico e nei ricoverati nel nosocomio sorrentino. Ad accogliere Mons Alfano c’era la dottoressa Flora Beneduce, primario di Medicina Generale e Pronto Soccorso degli Ospedali riuniti della Penisola Sorrentina. “Io ritengo che ciascuno di noi possa essere strumento di quel dono sacro che è la vita condivisa – evidenzia la BeneduceNel dare c’è il seme della crescita umana e spirituale dell’intera comunità. Perché la vita acquista valore quando può essere spesa per gli altri, nella carità.

È la luce dell’amore che dà spessore agli istanti, alle ore, ai giorni. È la bellezza delle mani tese che crea un ponte verso noi stessi e verso Dio. Il nostro prossimo è il nostro trampolino verso l’Alto e, contemporaneamente, lo specchio che ci permette di scoprire la nostra essenza.La mia preghiera, oggi, è che ognuno possa essere inondato dalla Fede. Così, potremo capire la gioia del pane spezzato e l’importanza dell’uscire dalla nostra individualità, per ritrovarci, ricchi degli sguardi, delle storie, del bene che abbiamo dato e ricevuto. Dio ci sostenga in questo percorso, ci insegni che la solidarietà va espressa in ogni forma, guidi chi ha ruoli istituzionali nella direzione dell’interesse comune, dell’umanizzazione di ogni rapporto, del prossimo inteso sempre come fine di ogni azione”.