Crisi PD…in Costiera non si capisce più nulla…o quasi. Mauro rettifica, ma a Meta…

Stampa

IMGSORRENTO – E’ stato un fine settimana all’insegna del Partito Democratico, o meglio delle polemiche interne che, da Massa a Vico Equense passando per la Regione Campania, sembra attraversato da una vibrazione che ne sta mettendo a nudo contraddizioni e divisioni! L’ultima della serie è stata la rettifica di Luigi Mauro, consigliere dimissionario del PD a Sorrento, che oggi si è aggiudicato la copertina del settimanale Agorà con un’intervista in cui esalta l’efficienza del sindaco di Vico, Gennaro Cinque di Forza Italia auspicandone l’impegno a Sorrento per risolvere i problemi dei lavori pubblici. Dichiara Mauro:

Gennaro Cinque Sindaco

Gennaro Cinque Sindaco

…Vorrei tanto che Gennaro Cinque fosse chiamato come consulente per i lavori, specie per quelli stradali, che si stanno eseguendo e si devono eseguire sul territorio comunale. Eviteremo molti problemi che già ci sono e che col tempo si accentueranno“. E continua: “…A Gennaro Cinque si possono fare tutte le critiche di questo mondo, ma sul fronte dei lavori pubblici è e resta di un’efficienza unica. Basta guardare gli interventi eseguiti a Vico Equense sul manto stardale dopo gli interventi per la posa dei sottoservizi…“.

LA RETTIFICA DI MAURO SULL’ENDORSEMENT A CINQUE

Luigi Mauro

Luigi Mauro

Passano poche ore dall’uscita del giornale che il PD di Sorrento, diretto da Francesco Mauro, è costretto a diffondere un comunicato di precisazione di Luigi Mauro che dichiara: “Ai tanti amici e compagni che hanno voluto esprimere il loro disappunto, voglio rassicurare che il titolo “Qui ci vuole Cinque” apparso nella prima pagina dell’ultimo numero di “Agorà” non mi appartiene. Personalmente ho apprezzato l’impegno dell’amministrazione Cinque nell’esecuzione dei lavori di ripristino del manto bituminoso, in occasione dei recenti lavori stradali a Vico Equense, con l’auspicio che analoga attenzione venga posta anche in occasione dei prossimi interventi di manutenzione stradale a Sorrento. Il mio riferimento a Gennaro Cinque era unicamente circostanziato a questa specifica operazione, non implicando risvolti politici o amministrativi. Vorrei chiedere, però, a quanti hanno voluto vedere nel tono del mio intervento, un endorsement a favore del sindaco di Vico, di uscire dall’anonimato impegnandosi in prima persona per migliorare la qualità della politica nella nostra città“.

Marco Fiorentino

Marco Fiorentino

Ora sicuramente non farà piacere ai dirigenti del PD di Sorrento, ma tutta l’intervista di Mauro è un endorsement agli uomini più rappresentativi di Forza Italia oltre che a Vico pure a Sorrento. E’ Mauro che dichiara: “...Marco Fiorentino (ex sindaco, ndr) è politico di capacità e di qualità…“. Dell’attuale vice sindaco, Giuseppe Stinga: “...Stinga lavora con efficienza e spirito di servizio, ma questo suo attivismo non gl isarà riconosciuto…“.

Giuseppe Stinga

Giuseppe Stinga

Non entriamo nel merito delle persone, cioè Fiorentino e Stinga, ma sentir parlare in questo modo il leader storico del PD sorrentino dei suoi avversari (?) politici è fuori da ogni regola del gioco…A meno che il PD non stia preparandosi al “grande matrimonio” con Forza Italia per le Amministrative sorrentine!

Tanto per restare in tema “contraddizioni PD“, ieri in occasione della conferenza stampa su Boxlandia Stefania Astarita ha categoricamente smentito l’adesione di Graziano Maresca al PD per le amministrative metesi e proprio questa mattina Agorà ha pubblicato l’intervista all’ingegnere (presso UTC Piano di Sorrento) e consigliere comunale a Meta che sposa il progetto del PD di Nicola Mollica in attesa di concordare quale sarà il suo ruolo nella lista alle elezioni, cioè di candidato sindaco o consigliere! Perlomeno mettetevi daccordo prima di parlare!