Aspettando il nuovo Centro Commerciale Artificiale…a Sant’Agnello!

Stampa
Piazza della Repubblica - Area ex Piemme

Piazza della Repubblica – Area ex Piemme

Mentre a Piano di Sorrento i commercianti si sono prodigati per animare un Centro Commerciale Naturale cercando di dar seguito a una legge regionale che premia l’associazionismo imprenditoriale e l’avvio di iniziative dirette a qualificare l’offerta commerciale tradizionale, nella vicina Sant’Agnello e praticamente sul versante della Piazza della Repubblica indicato dalla foto c’è un altro grande pino che “rischia la vita”. Infatti potrebbe essere d’ostacolo alla realizzazione del progetto di un Centro Commerciale Artificiale sulla base di un progetto che prevede la trasformazione del fabbricato dell’ex Piemme e la realizzazione di un parcheggio multipiano interrato sottostante il fabbricato e a servizio del futuro centro commerciale.

Tempo fa qualche premuroso amministratore locale si interessò di richiedere ai proprietari dell’area (e quindi dell’albero) se il pino lo si potesse ritenere in buono stato di salute onde scongiurare pericoli. Fu redatta una perizia e solo l’intervento del WWF servì a scongiurare l’abbattimento del pino. La fabbrica intanto si è trasferita (ricordiamo che a Natale del 2013 fu vittima di un incendio in tarda notte) e qualcuno ha pensato bene di utilizzare gli ampi spazi per realizzare una cittadella del commercio che graviterà direttamente su Piano di Sorrento con la buona pace dei promotori del neonato Centro Commerciale Naturale.