Sant’Antonio Abate, Nicola Mercurio e la sostenibilità in agricoltura

Stampa
Nicola Mercurio

Nicola Mercurio

SANT’ANTONIO ABATE – Continuano gli incontri che il candidato sindaco Nicola Mercurio sta svolgendo con i cittadini abatesi per la redazione del suo programma elettorale. Domenica 30 marzo 2014 alle ore 11,00 presso l’Azienda Florovivaistica Imperial Flor di Via  Pontone2/3, Mercurio incontra agricoltori e floricoltori per intavolare con loro un dibattito. Rispondendo ancora allo stile del candidato sindaco l’appuntamento avrà la forma del dialogo, dello scambio di opinioni, nello stile della politica di apertura avviata da Mercurio per ascoltare le problematiche di chi vive i settori e per accogliere da loro spunti e suggerimenti per la redazione della parte di programma che riguarda i due comparti.

Il lavoro da portare in campo per i settori agricolo e florovivaistico é di metterli a sistema, di valorizzarli – dichiara Nicola MercurioSant’Antonio Abate gode della presenza sul territorio di eccellenze come pochi altri territori hanno, che noi abbiamo l’obbligo di tramandare come patrimonio produttivo della nostra terra. L’incontro che ho voluto oggi – aggiunge il candidato sindaco – serve a coinvolgere la città, i suoi abitanti, le sue forze lavoro e produttive perché é da loro che mi stanno venendo gli spunti per la reale e vicina  lettura delle problematiche del paese. Io per il mio conto – termina Mercurio ho intrattenuto nel tempo e favorito in questo periodo gli incontri con forze politiche, imprenditori, realtà consorziali per dare le giuste opportunità al territorio, ed incentivare i settori che ritengo essere volani perché economia e lavoro a Sant’Antonio Abate possano ripartire