Flora Beneduce: salute e politica, incontri al servizio dei cittadini

Stampa

Incontro cancro al senoVICO EQUENSE –La politica o è al servizio dei cittadini o non è”. Con queste parole Flora Beneduce, presidente del Club Forza Silvio “Libero Pensiero” commenta l’incontro sulla prevenzione, diagnosi e cura del cancro al seno. L’evento, organizzato nella segreteria di Forza Italia, ha riscosso un interesse inimmaginabile, richiamando donne alla ricerca di risposte e chiarimenti.
“Ho pensato a questo appuntamento con l’oncologa Ester Di Palma, il chirurgo Michele Maresca e  l’esperta di alimentazione Angela Crimi per offrire conoscenze e strumenti alle donne che me ne hanno fatto richiesta e non solo – spiega Flora Beneduce, primario di Medicina generale e Pronto soccorso degli ospedali riuniti della Penisola sorrentina – A queste professionalità si sono aggiunte quelle dello psico oncologo Eugenio Barba e del medico di base Raffaella Vanacore.

Toccanti e suggestive le testimonanize di donne che hanno vissuto il calvario della malattia e sono guarite, grazie alla diagnosi tempestiva e alle cure sempre più avanzate. Il cancro alla mammella è uno dei tumori più diffusi nel mondo femminile. Colpisce una donna su otto. Prevenirlo e individuarne i sintomi significa amare se stessi, il proprio corpo e coloro che ci sono accanto. Credo che questo sia il motivo per cui la sala è così piena. E non solo. C’è una forte domanda da parte della cittadinanza di essere accolta, sostenuta, informata. Questi momenti divulgativi costituiscono occasioni di confronto e sono fondamentali per aprirsi ai cittadini e mostrare loro vicinanza, in ogni ambito”.