“Sorrento tra ieri, oggi e domani” il secondo appuntamento con Luigi Di Prisco

Stampa
Luigi Di Prisco

Luigi Di Prisco

SORRENTO – Chi ben comincia è alla metà dell’opera, recita l’adagio popolare e per il progetto “Sorrento tra ieri, oggi e domani” l’inizio si è rivelato un successo grazie all’intuizione dell’Associazione promotrice “Un Ponte tra passato, presente e futuro“. Sabato 1 marzo 2014 il programma prevede l’intervento del giornalista Luigi Di Prisco dedicato ai cenni storici della Città. Questo incontro sarà un ottimo viatico ad altri appuntamenti in programma nelle prossime settimane dove ci sarà la presenza di grandi esperti del settore tra cui il Prof. Vincenzo Russo.  Nel primo appuntamento oltre a riscontrare una grande affluenza,  tra cui tanti ragazzi,  ha avuto tratti molto interessanti grazie al ruolo di Emanuele Pollio – Diplomatico di carriera – il quale  ha svolto un intervento sulla storia, il funzionamento, il ruolo e il sistema elettivo delle istituzioni europee. Ad aprire l’appuntamento c’è stato un breve intervento di Luigi Di Prisco che ha presentato in sintesi l’intero progetto che, in questa prima fase,  durerà per tutti i sabati fino al 29 marzo sempre alle 18 presso la biblioteca comunale di Sorrento. A seguire è stato effettuato un breve saluto anche da Luigi Leone, Presidente dell’Associazione Ars Scrivendi con la quale detta iniziativa è stata realizzata in forte sinergia.
Questo calendario di eventi – dichiara Luca Paladino, Presidente dell’Associazione organizzatrice – è supportato dal Comune di Sorrento che ha gentilmente concesso l’utilizzo della sala della biblioteca, ma è totalmente slegato da altre iniziative culturali promosse dall’ente stesso ed è attualmente autofinanziato. Siamo orgogliosi di aver realizzato un programma che promuove la cultura del nostro territorio sotto vari aspetti, dagli appuntamenti sulla storia locale, alla promozione di giovani talenti figli della nostra terra”.