“Primarie” dei Fratelli d’Italia, il seggio a Sant’Agnello alla Galleria-Wine Bar

Stampa
Davide Infuso

Davide Infuso

SORRENTO – Il ricorso alle “primarie” per scegliere organismi dirigenti e candidature ha contagiato anche il centro destra. In particolare Fratelli d’Italia, il partito costola dell’ex PdL, guidato dall’accoppiata Meloni&Crosetto, terra il 22 e 23 febbraio 2014 le proprie primarie per scegliere il presidente nazionale e il simbolo del partito. Inoltre sarà possibile esprimere le adesioni ai quesiti del programma e scegliere i delegati che andranno a rappresentare il partito al congresso di Fiuggi il 7 e l’8 Marzo 2014. A guidare il Partito nella Penisola Sorrentina, cui aderirebbero anche alcuni Amministratori locali, c’è  Davide Infuso, candidato alle scorse politiche ed oggi dirigente provinciale del movimento, che spiega: «Le primarie sono un nuovo strumento anche per noi.

Rappresentano la svolta di una politica che vuole ritornare tra la gente, a differenza di quanto sta accadendo nel panorama nazionale dove la politica viene scelta da un unico soggetto che da un po’ di anni ormai fa il cattivo tempo del nostro Paese, dando mandati a governi nominati e non rappresentativi. Ci è voluto un anno per organizzare un partito che partisse dalla gente con volti nuovi e modi di fare che si prospettano verso una nuova politica. In Penisola sorrentina, stiamo ancora cercando di costruire un gruppo forte che possa rappresentare il nuovo, dando valore alle idee che diventano azione».  Il seggio elettorale è ubicato presso La Galleria – Wine Bar a Sant’Agnello al Corso Italia n°59 dove si potrà votare nei giorni di  sabato 22 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e domenica 23 dalle ore 10.00 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00. La consultazione è aperta a tutti i cittadini che, condividendo l’orientamento politico di Fratelli d’Italia, intendono concorretre attivamente alla scelta del leader e alle linee programmatiche.