Il “Camper della Salute” un’iniziativa dell’Associazione Culturale Cypraea Onlus

Stampa

Cypraea camperVICO EQUENSE – Nella magnifica cornice dell’Hotel Aequa si è svolta l’assemblea-conviviale dell’Associazione Cypraea Onlus fondata e presieduta dalla Professoressa Cecilia Coppola di Piano di Sorrento. Un appuntamento atteso cui hanno partecipato i Soci di un sodalizio socio-culturale di livello internazionale che ha presentato l’ultima iniziativa che, a breve, vedrà la luce in Penisola Sorrentina. Si tratta del “Camper della Salute” che è stato acquistato dalla Cypraea e che sarà utilizzato per svolgere azioni di sensibilizzazione in materia di sanità e soprattutto di prevenzione attraverso screening sulla popolazione.

Il Dr. Lucio Vitale che all’Ospedale Civile di Sorrento sovrintende allo screening di prevenzione del tumore al seno attraverso la mammografia e quindi con l’utilizzo di una tecnologia che fu donata dalla Cypraea al nosocomio sorrentino, ha evidenziato l’importanza di sensibilizzare le donne a sottoporsi ai controlli. In Penisola Sorrentina la percentuale di chi si sottopone a una mammografia è pari al 25% della popolazione femminile, contro una media nazionale che supera il 60%. “Dobbiamo sconfiggere questa riottosità a sottoporsi ai controlli grazie ai quali siamo finora riusciti a scoprire 15 casi di malattia tumorale ed avviare le donne alle relative terapie“. L’iniziativa della Cypraea ha ottenuto il patrocinio dell’Asl Napoli 3 Sud e l’adesione da parte dei Comuni della Penisola Sorrentina che si sono impegnati a stanziare un contributo per quest’iniziativa che interesserà i Comuni della Costiera dove sarà operativo il Camper grazie alla collaborazione di tanti specialisti medici che volontariamente sosterranno l’iniziativa della Cypraea. L’attenzione e la sensibilità che la presidente Cecilia Coppola riserva a queste problematiche rappresentano la chiave di lettura del successo dell’Associazione Cypraea che da oltre trent’anni opera in campo culturale, artistico, sociale con particolare riferimento ai grandi temi della gioventù, della pace, dell’integrazione e solidarietà, della salvaguardia dell’ambiente e del territorio.