Piano di Sorrento, Rossella Russo: penso agli alunni, non faccio demagogia!

Stampa
Rossella Russo

Rossella Russo

PIANO DI SORRENTO – Prima di replicare all’affondo dell’ex sindaco Luigi Iaccarino, l’assessore all’Istruzione Rossella Russo ha tenuto una riunione con la dirigente scolastica dopodichè ha diffuso il seguente comunicato stampa in merito alla vicenda della soppressione dell’Asilo “Peter Pan” a San Liborio. L’incontro tra l’Assessore e la dirigente Maria Rosaria Sagliocco si è svolto l’11 febbraio a seguito della decisione, maturata in seno al Consiglio d’Istituto, di accorpare il plesso “Peter Pan” di San Liborio alla struttura situata ai Colli. «Il Consiglio d’Istituto – spiega l’Assessore Rossella Russoha ritenuto inevitabile formalizzare l’accorpamento dei plessi per ragioni di tipo logistico: ad oggi mancano i fondi e i numeri per garantire l’adeguato assetto del personale.

Questa decisione però – sottolinea con forza l’Assessore – non ferma nella maniera più assoluta i progetti in itinere per la realizzazione di un asilo nido nell’edificio scolastico comunale di Via San Liborio. Il Comune di Piano di Sorrento ha ottenuto un Finanziamento Por Fesr 2007/2013 Obiettivo operativo 6.3 “Città solidali e scuole aperte” per un importo pari a 450.000€ finalizzato ai lavori di ristrutturazione e adeguamento della struttura per la realizzazione di un micronido. Si tratta di fondi vincolati, grazie ai quali inizieranno i lavori non appena la Regione Campania avrà completato il proprio iter di perfezionamento del decreto regionale di riferimento. Ribadisco – conclude l’Assessore – a nome del Sindaco Giovanni Ruggiero e dell’intera Amministrazione, la consueta disponibilità e vicinanza mostrata nei confronti del Dirigente scolastico Maria Rosaria Sagliocco per valutare e sostenere ogni tipo di soluzione volta a migliorare e ottimizzare l’assetto delle nostre scuole. La nostra priorità è, e rimane, quella di garantire il benessere dei piccoli alunni, evitando ogni forma di demagogia politica». L’Assessore Russo terrà un incontro con le famiglie venerdì 14 febbraio 2014 alle ore 10.30 per coloro che sono interessati al cambio di plesso e per chiarire e informare circa i provvedimenti e i progetti in atto.