Piano di Sorrento, il Comune stanzia 15mila Euro per il Centro Commerciale NAturale

Stampa
Michele Guglielmo

Michele Guglielmo

PIANO DI SORRENTO – Con Delibera di Giunta n°37 del 28/02/2014 il Comune di Piano di Sorrento dà il proprio assenso al riconoscimento del “Centro Commerciale Naturale Città Piano di Sorrento” dando atto della sua tipologia “territoriale” e dato che «la sua costituzione rientra nell’ambito della rivalutazione del centro cittadino, della rivitalizzazione di strade, quartieri e piazze, al fine di promuovere ed incentivare lo sviluppo della piccola e media imprenditoria, con particolare riferimento agli esercizi di vicinato, ai pubblici esercizi, alle attività turistico-ricettive e ad ogni altra attività commerciale/artigianale svolta entro un’ottica di prossimità al consumatore/cliente (…).

PRIMO CONTRIBUTO DI 15 MILA EURO PER AVVIARE IL PROGETTO

In tal senso – si legge ancora nella Delibera –  il Comune di Piano di Sorrento, in linea con gli altri Comuni campani e con l’Ente regionale, ha inteso impegnarsi seriamente nell’opera di promozione alla costituzione dei CCN, riconoscendo e valorizzando la indiscutibile vocazione commerciale della città, per il cui rilancio i vantaggi possono essere molteplici, sia in termini di miglioramento d’immagine nella gestione della cosa pubblica, di salvaguardia e rivitalizzazione del centro storico, di incremento degli investimenti privati sul territorio, e finanche di miglioramento di servizi ed infrastrutture e di incremento del turismo, sia, nell’ottica privatistica, in termini di incremento di sviluppo e di imprenditoria, di valorizzazione dell’investimento immobiliare, di aumento della visibilità, e di facilità di accesso a finanziamenti; a ciò si aggiunga che il cittadino ha la possibilità di vivere un miglioramento del contesto urbano». Inoltre la Giunta di Piano di Sorrento ha espresso la volontà di concedere in favore del CCN un contributo iniziale pari a €15.000 successivamente all’approvazione del bilancio di previsione del corrente esercizio nonché, ad avvenuta presentazione della progettazione economica di lunga durante, un ulteriore eventuale contributo.

ARTIGIANATIO: FIDAPA E COMUNE INSIEME PER RILANCIARE IL SETTORE

Il Comune di Piano di Sorrento, in collaborazione con l’associazione culturale FIDAPA Penisola Sorrentina, apre alle realtà artigianali locali la possibilità di esporre i propri manufatti all’interno di una vetrina espositiva permanente e gratuita prevista presso il Centro culturale comunale di Via delle Rose. «Al fine di sostenere il rilancio delle attività tradizionali e contribuire a dare impulso e sviluppare le diverse forme di artigianato», come si legge nell’apposito bando pubblico, l’Amministrazione comunale si impegna infatti a mettere a disposizione gli spazi comunali per un periodo concordato e a titolo completamente gratuito a partire dal 4 aprile 2014. «Oggi – si legge ancora nel documento – molte di queste attività, delle quali si ricordano esempi di concreta vitalità, vivono un momento di crisi imputabile a diversi fattori sui quali l’iniziativa intrapresa intende essere da volano per una ripresa all’insegna della tradizione, dell’arte, della specificità e della valorizzazione del recupero». Darà il via al progetto, approvato con Delibera di Giunta n°43 del 28/02/2014, una mostra-esempio che sarà allestita all’interno della vetrina espositiva dal 4 al 30 aprile 2014. Immediatamente dopo verranno ospitati i manufatti degli artigiani che parteciperanno al bando pubblico. Tutte le proposte, complete di curriculum della propria attività, dovranno giungere al Comune di Piano di Sorrento, indirizzate all’Ufficio Cultura (1° piano tel. 081 5344454 fax 081 5321484 settore3@comune.pianodisorrento.na.it), entro il 30 aprile 2014 e verranno valutate da un’apposita commissione che le selezionerà per il calendario delle esposizioni. Per ulteriori informazioni è possibile recarsi ogni giovedì dalle 10 alle 12 allo sportello informativo FIDAPA che verrà attivato appositamente presso il Comune di Piano di Sorrento. (comunicato stampa)