Governo Renzi, Lauro: “giudichiamolo dai fatti…senza pregiudizi”

Stampa
Governo Renzi

Governo Renzi

ROMA – La nascita del nuovo governo ha suscitate varie reazioni anche nell’opinione pubblica, oltre che negli addetti ai lavori. L’ex senatore Raffaele Lauro, fondatore e leader del Movimento “No all’azzardo. Salviamo l’Italia” (denominazione che sa tanto di profezia!) ha rilasciato questo commento: “La composizione del governo Renzi rivela luci e ombre. Anche questo governo, infatti, prevalentemente giovanilista, è frutto di pesanti e, per alcuni aspetti, opachi compromessi di potere! Il premier ne appare consapevole, quando chiede di essere giudicato soltanto dai fatti e non dagli annunzi: l’attesa, e non più eludibile, realizzazione delle grandi riforme strutturali (le istituzioni, la costituzione, la burocrazia, il lavoro, il fisco, la spesa pubblica, il debito pubblico, la ripresa economica). Bisogna attenderlo, quindi, senza pregiudizi e senza illusioni, al varco dei fatti, per riconoscerne i meriti o per archiviarlo, come un altro grande bluff, dopo Monti e Letta. Un termometro sarà certamente l’attività per fronteggiare i boss paramafiosi del gioco d’azzardo e  la massa crescente dei giocatori patologici.”