Vico Equense, lotta al randagismo il Pd incontra il Sindaco Gennaro Cinque

Stampa
Gennaro Cinque

Gennaro Cinque

VICO EQUENSE – Una delegazione del PD ha incontrato la direzione regionale del servizio lotta al randagismo e di tutela degli animali per verificare le possibilità di attivare un’azione concreta per contrastare il fenomeno dell’abbandono degli animali e della crescita della presenza di cani randagi nell’area del Faito. L’incontro, svoltosi a Napoli presso la sede allocata nell’ex ospedale Frullone, è stato molto proficuo e utile per individuare un percorso di lavoro. La direzione regionale ha dichiarato la piena disponibilità a lavorare per costruire un progetto pilota per contrastare questi fenomeni in un area così delicata sotto il profilo turistico e ambientale. Un progetto fondato sulla collaborazione tra attori istituzionali,volontariato e associazionismo. La condizione   fondamentale è quella che i  Comuni si assumano il ruolo che gli compete sul terreno del coordinamento del controllo del territorio. In tempi stretti si potrà convocare un tavolo di lavoro tra tutti i soggetti interessati per coordinare gli interventi possibili sia per ridurre il fenomeno che per condurre un ‘efficace azione di prevenzione. Il PD della Campania, d’intesa con il circolo di Vico Equense, ha chiesto un incontro al Sindaco Gennaro Cinque per  porre questa azione  tra le  priorità delle iniziative per il rilancio del Faito.
Inoltre il PD incontrerà l’amministratore delegato della SMA Campania per sollecitare la necessità di una valutazione sulle azioni da poter intraprendere per far si che questa struttura e i suoi lavoratori siano attivi, tutto l’anno, in un progetto di difesa e valorizzazione del Faito  e dei monti lattari. Intanto tutta la comunità del faito attende una risposta da parte della Regione Campania per conoscere l’orientamento di Caldoro e dell’Assessore Ventrella rispetto al tema della riapertura della funivia oggetto di interrogazioni in sede regionale a firma di Antonio Marciano e in sede parlamentare a firma di Massimo Paolucci. Le prossime settimane saranno decisive per impostare una politica efficace di rilancio e rinascita del faito. Il Pd con il contributo e il pungolo di cittadini e associazioni continuerà a lavorare con grande intensità. (comunicato stampa)